DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     DEMOLIZIONE MORANDI, ESPLOSIONE ANTICIPATA ALLE 9: AMIANTO E AFA GLI OSSERVATI SPECIALI         GENOVA, BUS A FUOCO IN CORSO EUROPA: AUTISTA TRASPORTATO AL SAN MARTINO PER INALAZIONE FUMO         GIOCHI OLIMPICI 2026, CONTE INDOSSA CRAVATTA CON SIMBOLO DEL PONTE DI GENOVA         SUA FESTIVAL 2019, OLTRE 70.000 I VISITATORI         BANCA CARIGE: FITD VALUTA INTERVENTO         CALDO E UMIDITà, SCATTA IL PRIMO BOLLETTINO PER CALDO         TOTI SU PONTE GENOVA: "SETTIMANA DI BUON ESEMPIO PER LA POLITICA"         LORSICA, OPERAIO SCHIACCIATO DA MACCHINARIO ALL'INTERNO DELLA CAVA PONTE MAESTRA         PONTE MORANDI, BUCCI: "PENSO FAREMO TUTTO IL 27"         ALBISOLA, POLIZIA SPARA IN ARIA PER FERMARE PUSHER        


Genova - Quinto, arrestato ladro d'appartamento

Pubblicato il 18 / 8 / 2017

La Polizia di Stato di Genova ha arrestato un cittadino sloveno di 51 anni responsabile dei reati di rapina impropria aggravata e resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale. Ancora una volta è stata la collaborazione di un cittadino ad aiutare la Polizia. L’uomo, un genovese residente in via Palloa, è stato svegliato alle 4 del mattino da un forte rumore proveniente dall’abitazione di fronte alla sua. Preoccupato dal fatto che i suoi vicini fossero fuori città per vacanza ha immediatamente immaginato che potessero essere ladri in azione.

Infatti, dopo essersi affacciato dal balcone, ha visto una delle finestre con la tapparella sollevata, sostenuta da una scopa. A quel punto ha chiamato il 112. Una volante si è precipitata sul posto e gli operatori si sono resi subito conto che il ladro era ancora all’interno dell’appartamento. Mentre gli agenti si stavano posizionando, uno sulla porta d’ingresso ed uno sotto la finestra, in modo da accerchiarlo, il ladro, con uno scatto repentino e vestito tutto di nero, è uscito dalla porta ed è scappato, in una folle corsa, in direzione della  pineta lì vicina.

Ne è nato un inseguimento lungo i sentieri del bosco. Inizialmente, il ladro è riuscito a divincolarsi ad un primo tentativo da parte degli agenti di bloccarlo, ma dopo alcune centinaia di metri, i poliziotti sono riusciti a fermarlo. Il 51enne, a quel punto vistosi braccato, ha cercato per l’ennesima volta di guadagnarsi la fuga, sferrando calci e pugni ad un agente tanto da procurargli una ferita al braccio poi medicata al Pronto Soccorso con due punti di sutura.

Dalla perquisizione effettuata nella immediatezza del fatto, sono stati rinvenuti all’interno dello zaino gioielli e danaro poco prima sottratti dall’appartamento, oltre a cacciaviti e torce luminose, utilizzati per commettere il delitto.  L’uomo, con precedenti per reati contro il patrimonio, è stato associato alla Casa Circondariale di Marassi.

Alessandro Bacci


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer