DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     CONFRONTO ELETTORALE EUROPEO IN DIRETTA SUL CANALE 18 E SU FB         BANCA CARIGE, MALACANZA: "S A UNA OPERAZIONE DI MERCATO"                 GENOVA, VIA CADORNA: PEDONE TRAVOLTO DA AUTO E MOTO. GRAVE         GENOVA, ALBERO SI ABBATTE SU PALAZZINA ALL'OSPEDALE GALLIERA         GENOVA, VIA PASTORE: ANZIANO DISABILE MUORE IN UN INCENDIO IN CASA         PONTE MORANDI, L'ANTIMAFIA BLOCCA UNA PRIMA AZIENDA DEMOLITRICE         GENOVA, STAZIONE PRINCIPE: GIOVANE ARRESTATO CON 10 KG DI DROGA         LA SPEZIA, INCENDIO IN UNO HOTEL: EVACUATE 80 PERSONE         MORTE IN CULLA, TRAGEDIA NEL CENTRO STORICO        


Genoa, chi Petar Brlek?

Pubblicato il 25 / 8 / 2017

È Petar Brlek il nuovo acquisto ufficializzato dal Genoa per rinforzare il centrocampo. Classe 94, origini croate e un buon mix tra qualità e quantità. Si presenta così il ragazzo arrivato dal Wisla Cracovia in cerca della consacrazione nel calcio europeo. Brlek nasce come centrocampista centrale, suo ruolo naturale, ma nel corso della carriera si è adattato da mediano come schermo davanti alla difesa e da trequartista offensivo dietro le punte. Insomma un'importante jolly con il vizio del gol. Una lunga gavetta per il giocatore croato fino all'approdo al Wisla Cracovia, squadra della capitale polacca. Nonostante la giovane età Brlek diventa un titolare imprescindibile e colleziona 43 presenze condite da 10 gol e 2 assist, non male come stagione d'esordio. Punto di riferimento anche per la nazionale croata, in cui il giovane centrocampista ha militato dall'under 17 all'under 21 e ora è pronto a giocarsi un posto ai Mondiali in Russia l'anno prossimo. In patria è stato paragonato per qualità e giocate, con le dovute proporzioni, a Luka Modric, giocatore del Real Madrid. Le sua risposta a questi paragoni lascia trasparire anche notevole umiltà: “è il mio modello ma non esageriamo, lui è un giocatore inimitabile”. Brlek al Genoa avrà l'opportunità di crescere senza troppe pressioni perché dovrà affrontare la concorrenza di Veloso e Bertolacci. Un colpo di mercato a sorpresa arrivato grazie all'intuizione di Luca Antonini ex giocatore del Genoa, rimasto davvero impressionato dal ragazzo. Lo stesso Antonini lo ha paragonato a Baselli e Hamsik per la sua qualità. Il nuovo centrocampista del Genoa è dunque pronto a questa nuova sfida. Certo l'impatto con il campionato italiano non risulterà facile, ma la freddezza e la capacità di adattamento sono nelle corde di questo ragazzo, arrivato nell'indifferenza generale e adesso pronto a stupire i suoi nuovi tifosi.

Alessandro Bacci


Genoa
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer