DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     FORZA ITALIA, BIASOTTI A BERLUSCONI: "SERVE UN CAMBIAMENTO RADICALE"         PONTE MORANDI, SI ALLARGA IL RAGGIO DI INTERDIZIONE PER ESPLOSIONE PILE 10 E 11         GENOVA STAGLIENO, MUORE MOTOCICLISTA DI 47 ANNI         COMUNE DI GENOVA, UBALDO SANTI ESTROMESSO DA FRATELLI D'ITALIA         CURIA, ANNULLATE LE PREGHIERE RIPARATORIE "CONTRO" IL GAY PRIDE         "TANTE DOMANDE E TANTE RISPOSTE": ASSEMBLEA PUBBLICA GIOVEDž 13 ALLE 21 ALLA SCUOLA CAFFARO         PONTE MORANDI, SETTIMANA DECISIVA PER L'ESPLOSIONE DELLE PILE 10 E 11         GENOVA, VIA BUOZZI: MALORE ALLA GUIDA, CONDUCENTE MUORE IN AUTO         PORTO DI GENOVA, GDF: SEQUESTRATI FARMACI FALSI PER BAMBINI         AEROPORTO C. COLOMBO, ATTIMI DI PAURA PER GABBIANO NEL MOTORE: VOLO GENOVA-ROMA CANCELLATO        


Spaccio a Genova, 32 identificati e 3 denunciati in una sera

Pubblicato il 25 / 8 / 2017

La Polizia di Stato di Genova ha effettuato ieri sera un servizio straordinario di controllo del territorio nel centro storico cittadino, finalizzato al contrasto dello spaccio di stupefacenti e alla prevenzione e repressioni dei reati in genere.

Il servizio è stato coordinato dal Commissariato Centro, che si è avvalso di personale del Reparto Mobile e del Reparto Prevenzione Crimine, oltre alle unità cinofile delle Guardia di Finanza.

E proprio il fiuto del cane antidroga ha consentito di scoprire in Via Torre di San Luca ed in Vico della Posta Vecchia gli imboschi utilizzati dai pusher per occultare lo stupefacente, sequestrando nel complesso circa 10 grammi di marijuana e hashish.

In uno di queste circostanze, gli operatori sono stati avvicinati da un cittadino residente nel centro storico che ha fornito la propria collaborazione confermando la presenza del nascondiglio dello stupefacente e mostrando la foto, scattata poco prima, del soggetto che lo aveva occultato.

Il bilancio complessivo dell’attività è di 32 persone identificate, tra cui 3 denunciate a piede libero.

Si tratta di un 27enne algerino, controllato in Via delle Vigne e trovato in possesso di un pezzo di hashish di 10 grammi nascosto nella cintola dei pantaloni, denunciato per la detenzione ai fini di spaccio dello stupefacente; di un cittadino rumeno di 20 anni, sorpreso in zona San Sepolcro con uno spray al peperoncino illegale, denunciato per il porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere e di un 44enne senegalese, denunciato per l’inosservanza della normativa sull’immigrazione.


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer