DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     GENOVA, DISCARICA DI SCARPINO: DOMANI ALLE 15 CONSIGLIO COMUNALE "STRAORDINARIO"         ALLERTA GIALLA PER PIOGGIA FINO A DOMANI POMERIGGIO         SMARTPHONE AL VOLANTE, 140 MULTE IN DUE SETTIMANE         BOLLINO ROSSO PER IL CALDO PROROGATO FINO A VENERDž 10 AGOSTO         MOTO INVESTE UN CINGHIALE, DUE MOTOCICLISTI TRASPORTATI AL SAN MARTINO         EMERGENZA CALDO, AUMENTANO I DECESSI E GLI ACCESSI AI PRONTO SOCCORSO         CARCERE DI LA SPEZIA, SI Ť TOLTO LA VITA L'EX MEDICO GARIBIZZO         GENOVESE IN RIANIMAZIONE DOPO ESSERE STATO COLPITO DA UN FULMINE IN MONTAGNA         ROSSIGLIONE, MUORE ANZIANA DOPO AVER ANNAFFIATO I FIORI IN GIARDINO SOTTO IL SOLE         CALDO TORRIDO, BOLLINO ROSSO FINO A MERCOLEDž 8 AGOSTO        


Migranti Ventimiglia, minacce di morte al sindaco

Pubblicato il 7 / 11 / 2017

Tre lettere con minacce di morte sono state recapitate il 26 maggio, il 25 agosto e il 2 novembre scorsi, al sindaco di Ventimiglia Enrico Ioculano (Pd). Le minacce sono rivolte anche ai familiari del primo cittadino. A ciò si aggiunge un pacco contenente 4 libri che richiamano la pulizia etnica, recapitato in Comune il 31 agosto 2016. Nel mirino c'è la gestione dell'emergenza migranti in città. "Più che per me sono dispiaciuto e preoccupato per la mia famiglia. E soprattutto trovo intollerabile il clima che si è creato. Se posso comprendere che un cittadino attribuisca a me la responsabilità della situazione migratoria, non posso in alcun modo giustificare la strumentalizzazione politica", ha affermato Ioculano. La polizia indaga da mesi. In uno dei quattro libri fatti arrivare in Comune è evidenziata la frase: "Chi trasforma l'Italia in campo profughi con la peggior feccia da ogni angolo del mondo è reo di alto tradimento. E merita la fucilazione: al muro, al muro, al muro".


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer