DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     STEFANO MAI CONTRO I LUPI         AUTOSTRADE: CASTELLUCCI SE NE VA CON UNA MAXI BUONUSCITA         I LAVORATORI DI RIPARAZIONI NAVALI IN MANIFESTAZIONE         PALMARO: LE RICHIESTE DEI CITTADINI         LA POLITICA LIGURE DOPO L'URAGANO DELL'ABBANDONO DI RENZI         TURISMO A VARAZZE         VOTATA LA MOZIONE M5S IN REGIONE SULL'AMIANTO         LA RIAPERTURA DI VIA FILLAK         LE ZES DALLA NOSTRA TRASMISSIONE PORTO E TRASPORTO         FALSI REPORT SULLA SICUREZZA VIADOTTI AUTOSTRADALI        


Samp, attesa per Zapata. Il colombiano mette nel mirino la Juve

Pubblicato il 15 / 11 / 2017

La Sampdoria è al completo, o meglio, quasi al completo. Il tecnico Marco Giampaolo attende ancora il rientro di Duvan Zapata dalla propria nazionale. L'attaccante è rientrato dall'estremo Oriente al termine dell'amichevole vinta dalla sua Colombia contro la Cina. Per Zapata solo 45 minuti in campo. Il giocatore blucerchiato dovrà smaltire in fretta la fatica e il jet lag, per candidarsi da titolare domenica contro la Juventus. Solamente domani Zapata riprenderà ad allenarsi regolarmente con il resto della squadra. Marco Giampaolo è in apprensione per conoscere le condizioni del suo attaccante, una pedina fondamentale per la sfida con la Vecchia Signora. Le motivazioni per Zapata non mancano. Già l'anno scorso con la maglia dell'Udinese il centravanti riuscì a fare lo sgarbo alla Juve siglando un gol e costringendo i campioni d'Italia al pareggio. C'è un'altra statistica che sembra diventata una maledizione per il colombiano. Anche nelle due precedenti stagioni a Udine, Zapata aveva siglato 4 reti in 11 partite, lo stesso bottino ottenuto alla Samp. Poi nel corso della stagione il suo ruolino di marcia si è drasticamente placato. L'attaccante questa volta non vuole fermarsi.

Intanto il Ferraris si prepara a una “calorosa” accoglienza alla Juventus. Marassi va verso il tutto esaurito per il big match di domenica. Un po' per l'entusiasmo per un inizio di campionato di alto livello e un po' per la curiosità di capire il reale potenziale di questa Sampdoria. I blucerchiati dovranno scontrarsi anche con le statistiche. I bianconeri hanno ottenuto cinque vittorie nelle ultime cinque sfide tra le due squadre. Sarà una partita speciale anche per Fabio Quagliarella che ritroverà la sua ex squadra da avversario e soprattutto festeggerà la 100° presenza con la maglia blucerchiata.

Alessandro Bacci


Sampdoria
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer