DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     PEDONE INVESTITO DA UNA MOTO IN ZONA FOCE         GUIDO ROSSA, DAL 26 MARZO SARà COMPLETA         SPACCIO, COLTI IN FRAGRANTE TRE GENOVESI         FIRMA MEMORANDUM VIA DELLA SETA, LA LIGURIA IN PRIMA FILA PER PORTI E INDUSTRIA         PIAGGIO AEROSPACE, ANCORA UN RINVIO: SITUAZIONE SEMPRE PIù INCERTA         SCONTRO MORTALE IN VIA BOBBIO, AUTOMOBILISTA AGLI ARRESTI DOMICILIARI PERCHé PASSò CON IL ROSSO         SAMP, FUTURO A STELLE E STRISCE         VIAREGGIO CUP, VENERDì I QUARTI DI FINALE         CARIGNANO, SCRITTE CONTRO BUCCI         CARDINAL BAGNASCO: "TUTTI ASPIRANO A GUADAGNARSI IL PANE"        


Samp, meno due alla Juve. Torreira e Murru "Continuiamo così"

Pubblicato il 17 / 11 / 2017

Entusiasmo, fiducia e autostima: sono le parole che raccontano al meglio il momento della Sampdoria. I blucerchiati si preparano così ad affrontare la Juventus al Ferraris, con un ottimismo che non si vedeva da tempo a Genova. In tutto l'ambiente, dalla squadra ai tifosi, c'è la consapevolezza di potersela giocare contro i campioni d'Italia. Il primo a pensarlo è proprio Marco Giampaolo. Le statistiche dell'allenatore nei precedenti con i bianconeri sono impietose. Nella sua carriera il tecnico ha incontrato la Juve dieci volte collezionando dieci sconfitte. Una maledizione, una bestia nera che tormenta il sonno di Giampaolo. Questa Sampdoria è probabilmente la squadra più forte che il tecnico abbia mai guidato, non è mai accaduto che l'allenatore affrontasse i bianconeri da sesto in classifica. Nella stagione iniziata con vari record polverizzati, Giampaolo proverà a tentare l'ennesima impresa. La Juventus rappresenta inoltre un tabù per la dirigenza blucerchiata. Con Ferrero alla guida alla guida della società la Samp non ha mai battuto la Juve, si tratta dell'unica big che manca sul medagliere del presidente. Troppo entusiasmo, però, contro un avversario di questa caratura potrebbe essere dannoso. Lo sa bene Lucas Torreira che ha suonato la carica per la sua squadra. Il centrocampista ha chiesto massima concentrazione ai suoi compagni:

"Contro la Juve sarà una partita molto complicata contro una delle più forti del campionato. Vogliamo fare bene e continuare il nostro buone momento. Il mio gol su punizione? Spero di ripetermi ma l'importante è la squadra, vogliamo vincere, se riesco a segnare ancora meglio. Si è parlato tanto di mercato facendo il mio nome ma io sono molto contento qui e sono felice che il mister e la società abbiamo fiducia in me"

Nessuna preoccupazione per Duvan Zapata rientrato dalla nazionale ieri ma perfettamente in condizione. Oggi seduta di allenamento mattutina per la Samp, mentre Marco Giampaolo scioglierà gli ultimi dubbi di formazione solamente domani.

Alessandro Bacci


Sampdoria
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer