DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     FORZA ITALIA, BIASOTTI A BERLUSCONI: "SERVE UN CAMBIAMENTO RADICALE"         PONTE MORANDI, SI ALLARGA IL RAGGIO DI INTERDIZIONE PER ESPLOSIONE PILE 10 E 11         GENOVA STAGLIENO, MUORE MOTOCICLISTA DI 47 ANNI         COMUNE DI GENOVA, UBALDO SANTI ESTROMESSO DA FRATELLI D'ITALIA         CURIA, ANNULLATE LE PREGHIERE RIPARATORIE "CONTRO" IL GAY PRIDE         "TANTE DOMANDE E TANTE RISPOSTE": ASSEMBLEA PUBBLICA GIOVEDž 13 ALLE 21 ALLA SCUOLA CAFFARO         PONTE MORANDI, SETTIMANA DECISIVA PER L'ESPLOSIONE DELLE PILE 10 E 11         GENOVA, VIA BUOZZI: MALORE ALLA GUIDA, CONDUCENTE MUORE IN AUTO         PORTO DI GENOVA, GDF: SEQUESTRATI FARMACI FALSI PER BAMBINI         AEROPORTO C. COLOMBO, ATTIMI DI PAURA PER GABBIANO NEL MOTORE: VOLO GENOVA-ROMA CANCELLATO        


Genoa, a Torino contro una squadra in piena crisi

Pubblicato il 27 / 12 / 2017

Non c'è tempo per riposare per il Genoa che sabato sarà impegnato nella trasferta di Torino contro i granata di Sinisa Mihajlovic. Il morale è altissimo in casa rossoblu dopo la vittoria in extremis ottenuta contro il Benevento. Sentimenti differenti invece per i granata, per un campionato che si sta rivelando fino a questo momento al di sotto delle aspettative. Mihajlovic al termine dell'ultima sfida pareggiata con la Spal aveva minacciato un ritiro punitivo per la sua squadra. Poi il passo indietro del tecnico ma la tensione in casa granata resta altissima e tutto l'ambiente si aspetta una reazione immediata, altrimenti il ritiro sarà inevitabile. Il Genoa proverà a strappare punti anche su un campo insidioso come quello di Torino, sfruttando il momento di estrema crisi degli avversari. Il tecnico Ballardini dovrà fare i conti con qualche problema. Bertolacci si è fermato. Per lui un problema al flessore che lo terrà lontano dal campo almeno fino ai primi giorni di gennaio. Per sostituire il centrocampista romano, l'allenatore dovrà affidarsi a uno tra Omeonga e Brlek. Da monitorare anche le condizioni di Nicholas Spolli. L'argentino sabato ha stretto i denti per esserci contro il Benevento ma la botta alla caviglia subita contro la Fiorentina continua a dare problemi. Si chiude in anticipo il 2017 anche per Francesco Migliore. L'esterno rossoblu ha accusato una lesione di primo grado al soleo destro e probabilmente tornerà a disposizione solamente dopo la sosta invernale. Dopo gli ottimi risultati delle ultime settimane, Ballardini non vuole abbassare la guardia. I 17 punti in classifica hanno dato un po' di respiro all'ambiente ma la zona retrocessione è lontana solamente due distanze. Sarà importante fare punti contro il Torino anche in vista dei prossimi impegni. Il 6 gennaio contro il Sassuolo, una diretta concorrente alla salvezza, e poi la proibitiva trasferta contro la Juventus il 22 gennaio. Un calendario da non sottovalutare per un genoa comunque in netta ripresa.

Alessandro Bacci


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer