DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     STEFANO MAI CONTRO I LUPI         AUTOSTRADE: CASTELLUCCI SE NE VA CON UNA MAXI BUONUSCITA         I LAVORATORI DI RIPARAZIONI NAVALI IN MANIFESTAZIONE         PALMARO: LE RICHIESTE DEI CITTADINI         LA POLITICA LIGURE DOPO L'URAGANO DELL'ABBANDONO DI RENZI         TURISMO A VARAZZE         VOTATA LA MOZIONE M5S IN REGIONE SULL'AMIANTO         LA RIAPERTURA DI VIA FILLAK         LE ZES DALLA NOSTRA TRASMISSIONE PORTO E TRASPORTO         FALSI REPORT SULLA SICUREZZA VIADOTTI AUTOSTRADALI        


Samp, Benevento nel mirino. Dubbi Zapata e Strinic

Pubblicato il 3 / 1 / 2018

Obiettivo Benevento. Oggi, come di consueto il mercoledì, doppia sessione di allenamento per i blucerchiati. Si pensa già alla sfida di sabato con i campani che già all'andata avevano messo in grave difficoltà la squadra di Gianpaolo. All’esordio in campionato infatti il gol di Ciciretti aveva acceso gli incubi della Samp, brava poi a recuperare lo svantaggio è a chiudere la sfida con un secco 3-1. Da quella lontana serata di agosto il Benevento ha racimolato solo 4 punti ma come confermato dal capitano Vasco Regini la trasferta di sabato non sarà da sottovalutare. 

"E' una squadra che tra le mura amiche ha perso tre o quattro partite al 95', non meritando di perdere. L'ultimo match ha vinto, è una squadra in ripresa e ha un bravo allenatore: è una trasferta da non sottovalutare, per loro è l'ultima spiaggia come tutti gli incontri che affronteranno da adesso in poi e giocando in casa daranno tutto. Ma anche per noi è una partita fondamentale, arriva prima della sosta e dobbiamo approcciarci al match come abbiamo fatto con la Spal"

In questo momento i prossimi avversari sono i principali candidati alla retrocessione in serie B. La vittoria ottenuta contro il Chievo ha restituito però morale alle streghe. Anche la Samp, però, è galvanizzata dai tre punti ottenuti contro la Spal al termine di una partita complicata. Emiliano Viviano, uno dei protagonisti di quella sfida, guarda alla trasferta di sabato con il giusto entusiasmo. La Samp andrà a Benevento per la vittoria, inutile nascondersi.

"Il Benevento sta giocando delle ottime partite da un paio di mesi. Andiamo a Benevento con il massimo rispetto, ma siamo la Sampdoria e giochiamo per vincere"

Insomma lo spirito dopo un  mese difficile sembra nuovamente quello giusto. Mantenere lo stesso ruolino di marcia anche nel girone di ritorno non sarà facile per la Samp. Un passo alla volta, però, il primo ostacolo è rappresentato proprio dal Benevento. Intanto sono da valutare le condizioni di Strinic e Zapata per sabato. L'emergenza riguarda soprattutto la fascia sinistra dove sia il croato che Nicola Murru sono alle prese con gli infortuni. Vasco Regini, dunque, si candida per una maglia da titolare.

Alessandro Bacci


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer