DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     GRANDE SUCCESSO PER "PIANO NO STOP". PROSSIME TAPPE A SAMPIERDARENA E NERVI         ANZIANO DISPERSO NEI BOSCHI. RITROVATO GRAZIE AL SUO CANE         TOTI E BUCCI INCONTRANO I VERTICI DI HUAWEI: "AL LAVORO PER PORTARE L'AZIENDA A GENOVA"         FURTO IN CASA DEL PARROCO "AVETE RUBATO AI POVERI"         EVADE IL FISCO PER 7 MILIONI DI EURO, SCOPERTO E DENUNCIATO         GENOVA, 23ENNE MINACCIATA CON UN COCCIO DI BOTTIGLIA. FERMATO 45ENNE PAKISTANO         GENOA, SANDRO LASCIA IL RITIRO. NUOVE ANALISI A GENOVA         SAMP, UN ATTACCANTE, UN REGISTA E UN DIFENSORE: ECCO LE POSSIBILI MOSSE         SCIPPA UNA DONNA NEI VICOLI. ARRESTATO 20ENNE ECUADORIANO         SAMP, è STALLO SUL MERCATO. OSTI E SABATINI A PONTE DI LEGNO        


Ascensore Villa Scassi, riapertura entro metà marzo

Pubblicato il 10 / 1 / 2018

L’ascensore che collega via Cantore con l’ospedale di Villa Scassi riaprirà entro metà marzo. Lo fa sapere il vicesindaco e assessore alla mobilità Stefano Balleari che proprio ieri – tramite i propri uffici – aveva scritto alle aziende responsabili della realizzazione dell’impianto una secca nota, chiedendo di fornire ad Ustif, l'Ufficio speciale trasporti a impianti fissi del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, la documentazione che dimostra la rispondenza del ripristino dell’impianto al progetto iniziale. L’ascensore aveva avuto problemi ai cavi di carico che ne avevano causato la chiusura.

«I documenti sarebbero dovuti arrivare già prima delle festività natalizie – sottolinea Balleari –, ma c’è stato bisogno di un supplemento temporale poiché mancavano alcune specifiche fondamentali per procedere al collaudo. Un ritardo francamente inaccettabile, tenuto conto dell’importanza dell’ascensore per il quartiere e per l’ospedale di Villa Scassi. Ora finalmente, grazie anche all’impegno dell’amministrazione comunale che verificherà puntualmente il procedere dei lavori, riusciamo a vedere la fine di una vicenda a dir poco paradossale: un impianto nuovo di zecca costretto a chiudere dopo poche corse effettuate»


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer