DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     DEMOLIZIONE MORANDI, ESPLOSIONE ANTICIPATA ALLE 9: AMIANTO E AFA GLI OSSERVATI SPECIALI         GENOVA, BUS A FUOCO IN CORSO EUROPA: AUTISTA TRASPORTATO AL SAN MARTINO PER INALAZIONE FUMO         GIOCHI OLIMPICI 2026, CONTE INDOSSA CRAVATTA CON SIMBOLO DEL PONTE DI GENOVA         SUA FESTIVAL 2019, OLTRE 70.000 I VISITATORI         BANCA CARIGE: FITD VALUTA INTERVENTO         CALDO E UMIDITÓ, SCATTA IL PRIMO BOLLETTINO PER CALDO         TOTI SU PONTE GENOVA: "SETTIMANA DI BUON ESEMPIO PER LA POLITICA"         LORSICA, OPERAIO SCHIACCIATO DA MACCHINARIO ALL'INTERNO DELLA CAVA PONTE MAESTRA         PONTE MORANDI, BUCCI: "PENSO FAREMO TUTTO IL 27"         ALBISOLA, POLIZIA SPARA IN ARIA PER FERMARE PUSHER        


Il killer Delfino: "Non voglio beneficiare della semilibertÓ"

Pubblicato il 15 / 1 / 2018

Genova. "La semilibertà? Nonostante ne possa già beneficiare, non mi sento ancora di chiederla. Voglio iniziare un percorso graduale insieme al mio avvocato, cominciando a usufruire di qualche permesso orario, magari per vedere i miei genitori e stare qualche ora a casa con loro. So che in molti non accetteranno le mie parole, vorrei guadagnarmi la possibilità di uscire dal carcere". Queste le parole di Luca Delfino, oggi quarantenne, che sconta la pena per aver ucciso con 42 coltellate la ex fidanzata Antonietta Multari. Al mattino lavora come operaio addetto alle manutenzioni dentro il penitenziario, nel pomeriggio studia da odontotecnico.

La sentenza prevede che, se ritenuto pericoloso dopo l’espiazione della pena (il 2023, considerate alcune sentenze a margine per furti e reati minori), il killer sia comunque trattenuto in una struttura psichiatrica.

Per Delfino è stato fissato un percorso riabilitativo come prevede il sistema carcerario italiano, e incontra quotidianamente gli psicologi. Impossibile al momento, per ammissione del suo stesso difensore, capire se possa davvero iniziare un percorso di reinserimento. Ogni concessione di cui potrà - eventualmente - usufruire dovrà essere valutata da una commissione medica.


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
┬ę TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer