DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     CARDINAL BAGNASCO: "TUTTI ASPIRANO A GUADAGNARSI IL PANE"         DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE PONTE, BUCCI: "SPERO SIANO RISPETTATI I TEMPI"         TRRENO POWER, 50 CITTADINI CHIEDONO RISARCIMENTO PER DANNI MORALI E PSICOLOGICI         SLOW FISH A GENOVA, APPUNTAMENTO DAL 9 AL 12 MAGGIO         INCENDIO IN UNA CASA, MORTI I DUE CANI         PONTE MORANDI, NUOVO ESPOSTO IN PROCURA. E OGGI ARRIVANO LE GRU         ASSEMBLEA NAZIONALE PD, ELETTI PINOTTI, TERRILE, PAITA E ORLANDO         CALCIO GIOVANILE, INSULTI RAZZISTI AL PORTIERE DA PARTE DELLA TIFOSERIA DELLA SQUADRA ANTAGONISTA         GENOA, SCONFITTA L'INVINCIBILE JUVE         GENOVA, DIMEZZATA LA PENA ALL'UOMO CHE UCCISE LA COMPAGNA: "LO ILLUSE"        


Identificato il corpo dell'escursionista morto alla Spezia

Pubblicato il 22 / 1 / 2018

E' stato identificato il corpo dell'escursionista trovato in fondo in un burrone sul Muzzerone, la parete di roccia vicina a Porto Venere (La Spezia). Si tratta di Massimo Lonati, 58 anni, residente a Treviso ma da qualche mese domiciliato alla Spezia. L'identificazione è stata possibile dopo una segnalazione di scomparsa da parte di un parente di Lonati che non riusciva a rintracciarlo.

I carabinieri della Spezia stanno indagando in attesa che venga disposta l'autopsia sul corpo anche se l'ipotesi più accreditata resta la caduta accidentale. Il corpo era stato notato ieri da alcuni esclrsionisti impegnati nel trekking sul Muzzerone. E' stato recuperato dai rocciatori del Saf. 


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer