DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     LA RIAPERTURA DI VIA FILLAK         LE ZES DALLA NOSTRA TRASMISSIONE PORTO E TRASPORTO         FALSI REPORT SULLA SICUREZZA VIADOTTI AUTOSTRADALI         BANCA CARIGE: L'APPELLO DEI PICCOLI AZIONISTI         MALTEMPO: AL VIA IL PIANO INVESTIMENTI REGIONALI 2020/2021         SALONE NAUTICO: IL VIA GIOVEDý 19         LA MOBILITÓ DURANTE IL SALONE NAUTICO         SVILUPPO ECONOMICO: I NUOVI BANDI REGIONALI         LA RIQUALIFICAZIONE DELL'EX MERCATO DI CORSO SARDEGNA         RIAPERTA VIA FILLAK        


Sampdoria-Silvestre, Ŕ tornata la pace?

Pubblicato il 20 / 12 / 2016

Pace fatta tra Silvestre e la Samp? Così sembrerebbe. L'argentino è tornato ad allenarsi regolarmente con i compagni dopo la mancata convocazione di domenica contro il Chievo. Alla base dell'esclusione un'atteggiamento del giocatore che Giampaolo non avrebbe gradito. Il mal di pancia di Silvestre, però, sembra avere radici nell'incertezza del proprio futuro. L'argentino vorrebbe accellerare le trattative per il rinnovo del contratto, in scadenza a giugno. Al momento il difensore percepisce circa 1,2 milioni di euro netti a stagione. È probabile che la Samp proporrà al giocatore un contratto biennale a cifre più basse. La pista Torino sembra essersi momentaneamente raffreddata, con Mihajlovic che vorrebbe in squadra un giocatore di maggiore prospettiva. Eppure Silvestre per la Samp si sta rivelando fondamentale. In questa stagione il rendimento del difensore ha toccato picchi altissimi. L'argentino ha riportato sicurezza all'intera retroguardia e non è solo un caso che la Samp abbia subito goal a Verona a causa di due errori grossolani da parte dei difensori. La buona notizia è che contro l'Udinese Silvestre ci sarà, poi la società avrà tempo per prendere le proprie decisioni. Nel gelo del Mugnaini intanto la Samp prosegue con la preparazione della sfida in programma giovedi sera al Ferraris. Sulla trequarti Fernandes si riprenderà il posto da titolare, così come Linetty a centrocampo. C'è poi il dubbio Patrick Schick. Adesso sarà davvero difficile per Giampaolo tenere in panchina il talento ceco, un vero e proprio killer in area di rigore. Ancora assente Emiliano Viviano, il suo rientro è slittato ormai al 2017.

Alessandro Bacci


Sampdoria
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
┬ę TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer