DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     MOSTRA MODIGLIANI A GENOVA, RIS: OPERE FALSE         DEMOLIZIONE MORANDI: ESPLOSIVO PER PILA 8, ESPOSTO IN PROCURA DA PARTE DEL COMITATO LIBERI CITTADINI DI CERTOSA         SFOLLATI PONTE MORANDI, A MARZO ANCORA NELLE CASE         PORTA A SPALLA 13 KG DI DROGA, ARRESTATO         PONTE, SI PROCEDE TRA LAVORI E INDAGINI         SAMPDORIA E GENOA AL LAVORO CON UMORI DIFFERENTI         GENOVA, FIGLIA MINORENNE DROGATA E STUPRATA DA MADRE E PATRIGNO         ARRESTI DOMICILIARI PER I GENITORI DI RENZI, PROVVEDIMENTO ANCHE PER UN IMPRENDITORE DI CAMPO LIGURE         SANT'EGIDIO, UNA MESSA PER RICORDARE GLI HOMELESS MORTI PER STRADA         GENOVA, CORTEO DEGLI STUDENTI CONTRO LA NUOVA MATURITà        


Modigliani falsi al Ducale, ecco come ottenere il rimborso

Pubblicato il 23 / 1 / 2018

GENOVA - Una collaborazione tra Fondazione Palazzo Ducale e Associazioni dei Consumatori porterà entro breve alla firma di un Protocollo d'Intesa per consentire ai visitatori della mostra 'Modigliani' di ottenere dei risarcimenti dopo la scoperta che i quadri erano falsi. Lo hanno annunciato Palazzo Ducale e Assoutenti dopo l'esito positivo di un incontro avvenuto nei giorni scorsi. E' stato definito un percorso condiviso che consenta ai visitatori della mostra "Modigliani", tenutasi a Palazzo Ducale tra marzo e luglio 2017, di "ricevere tempestivamente corrette indicazioni e risposte nella tutela dei loro diritti a seguito delle recenti notizie giudiziarie" si legge in una nota.

Chi desidera informazioni sul caso Modigliani e sulle modalità per ottenere il rimborso del biglietto è invitato a contattare il numero verde 800.199.633 o a scrivere a rimborsi@consumatoriliguria.it messi a disposizione dalle associazioni dei consumatori.

Come noto, spiega la nota, "Palazzo Ducale non ha incassato alcun corrispettivo della bigliettazione, che per contratto spettava all'organizzatore Mondo Mostre Skira, e in questa vicenda è dalla stessa Procura dichiarato parte lesa, per il grave danno di immagine comunque subito; similmente i visitatori della mostra, se la non autenticità delle opere fosse confermata, sarebbero anch'essi vittime dell'inganno sin dal momento dell'acquisto del biglietto".


Genova
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer