DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     DEMOLIZIONE PONTE MORANDI, IL PROGETTO C'Ŕ MA SI ALLUNGANO I TEMPI         DEMOLIZIONE PONTE, BUCCI CHIEDE IL DISSEQUESTRO. SI POTREBBE PARTIRE DALLA PARTE OVEST         NICOLA ZINGARETTI OGGI A GENOVA, VISITERÓ LA ZONA ARANCIONE         GENOVA-ROMA: VOLO ALITALIA A 200 EURO         ESTORSIONE, ARRESTATO PIZZIMBONE NELL'AMBITO DELL'INCHIESTA SUI RIFIUTI         PONTE MORANDI, I RESTI CONFERMANO L'AMMALORAMENTO         BUCCI DA TONINELLI PER IL NUOVO PONTE, I TECNICI PUNTANO SULLA CIMOLAI SPA         NUOVO SCONTRO TRA TOTI E TONINELLI         MANIFESTAZIONI E PRESIDI, IN PIAZZA LE RSU DI PIAGGIO AEROSPACE         IPOTESI UNITARIA PER LA RICOSTRUZIONE, LE AZIENDE FRENANO        


Badante morta a Bargagli, il legale della donna: "Aveva paura"

Pubblicato il 26 / 1 / 2018

Genova. Si infittisce il caso della badante morta a Bargagli. Il legale della donna: "Era minacciata".

La Procura ora indaga per omicidio volontario. E da quanto trapela non si tratta soltanto di un atto tecnico per procedere con l’autopsia prevista per questa mattina. Nelle ultime ore, infatti, sono emersi nuovi elementi che contribuiscono ad alimentare il giallo sulla morte di Maria Satera, badante di 58 anni, trovata senza vita mercoledì pomeriggio nel suo appartamento in via Giacomazzi, in alta Val Bisagno.

La stessa donna tre anni fa era scampata ad un agguato a colpi di spranga che l’aveva ridotta in fin di vita per diversi mesi. E, ad oggi, il suo aggressore è ancora a piede libero. Ieri mattina il pubblico ministero che indaga sul caso, Alberto Landolfi, ha incontrato l’avvocato che ha rappresentato in questi anni la donna, Carlo Contu. Negli ultimi mesi la donna pare aver subito minacce da parte di alcuni parenti dell'ex marito che si era tolto la vita nel 2014. "Era spaventata da questa situazione - spiega il legale - e me lo aveva riferito più volte".


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
┬ę TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer