DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     SANTA MARGHERITA SI LASCIA ALLE SPALLE LA MAREGGIATA         BOLLINO ROSSO SULLE STRADE LIGURI         TRENI CANCELLATI: I COMMENTI DEI CONSIGLIERI REGIONALI         ALASSIO: NUOVO SEQUESTRO DI MERCE CONTRAFFATTA         CORSO PERRONE CHIUSA IL 19 AGOSTO         CARIGE: OK DELLA BCE AL PIANO DI SALVATAGGIO         FUGASSA E GOTTO         INIZIA IL CONTROESODO         IL NUOVO PONTE GENOVESE         WEEKEND LUNGO DI FERRAGOSTO        


Europa, Strinic, Osti e Pradè: un mese cruciale per la Sampdoria

Pubblicato il 7 / 2 / 2018

Dal campo alle scrivanie, sono settimane decisive per la Sampdoria. A tenere banco la questione Strinic. Il terzino sembra ormai a un passo dal Milan a parametro zero per giugno. Da valutare ancora se la Sampdoria deciderà di fare un ulteriore offerta al croato o se lascerà partire il giocatore. Il Ds del Milan Mirabelli ha affrontato la questione affermando “Stiamo valutando, è presto epr parlare di cosa succederà”. Parole di apertura verso una trattativa che sembra già ben avviata. Dai giocatori alla dirigenza, anche Daniele Pradè e Carlo Osti sono in scadenza di contratto a giugno.Massimo Ferrero e l'avvocato Romei sono chiamati adesso a lanciare un segnale circa il rinnovo dei due dirigenti. Il presidente dovrà rivelare in fretta le proprie intenzioni, anche perchè esattamente come successo con Strinic, anche Osti e Pradè sarebbero liberi di accordarsi con altre squadre. Insomma da capire le intenzioni future della Sampdoria. La squadra intanto è già concentrata sulla sfida di domenica con il Verona. Oggi doppia sessione di allenamento per i blucerchiati e qualche indicazione di probabile formazione trapela da Bogliasco. Caprari è il favorito per sostituire lo squalificato Ramirez sulla trequarti. In difesa, invece, salgono inevitabilmente le quotazioni di Nicola Murru. Giampaolo ha mal digerito le voci su un possibile addio di Strinic e ancora una volta sembra intenzionato a dare fiducia all'ex Cagliari. Il terzino ha già ringraziato l'allenatore e si appella alla gradinata sud per la sfida con il Verona:

Insomma Nicola Murru, relegato per mesi in panchina, ha adesso la chance di giocarsi la conferma anche per la prossima stagione, nel momento più delicato del campionato. Verona, Milan, Udinese e Atalanta: le ambizioni e i possibili obiettivi della Samp passeranno da queste quattro sfide cruciali.


Sampdoria
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer