DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     AUMENTA L'INFLAZIONE, GENOVA TRA LE CITTà PIù CARE D'ITALIA         GELO E NEVE SULL'ITALIA, BOLOGNA-GENOA A RISCHIO RINVIO         PICCHIATA E RAPINATA DA DUE RAGAZZE, GRAVE VENT'ENNE         PRETE CONDANNATO PER PEDOFILIA, PER LA CHIESA PUò TORNARE A CELEBRARE LA MESSA         MALTEMPO LIGURIA, ARIA POLARE IN ARRIVO DA DOMENICA         ANTIFASCISTA ACCOLTELLATO IN PIAZZA TOMMASEO, INDAGATI TRE MILITANTI DI CASA POUND         SAMP, RAMIREZ-ZAPATA-MURRU: I DUBBI DI GIAMPAOLO         BOLOGNA-GENOA, LA SFIDA DEI TANTI EX         ANZIANA MORTA IN CASA, LA FIGLIA RISCHIA LA MORTE PER PSICOFARMACI         BIMBO SALVATO DALLA MADRE ALLA FIUMARA "GUIDATA DAGLI OPERATORI SANITARI AL TELEFONO"        


Follia nel centro accoglienza, migrante scatena il panico con una mannaia

Pubblicato il 8 / 2 / 2018

GENOVA - Grave episodio di violenza in Via San Luca, nel centro storico genovese. Un giovane migrante ghanese di 22 anni ha prima prima ha minacciato gli ospiti del centro di accoglienza con una mannaia e poi tenuto in ostaggio un operatore in una stanza impedendogli di uscire. La polizia ha prontamente arrestato l'uomo con l'accusa di sequestro di persona e lo ha denunciato per minacce aggravate. 

Il giovane, in presa a un raptus di follia, ha minacciato con una mannaia gli inquilini del centro accoglienza, e poi ha distrutto gli arredi. Successivamente all'episodio, gli ospiti del centro accoglienza hanno preso parte a una riunione per ricostruire l'accaduto. Durante l'incontro, il ragazzo ha fatto irruzione e dopo avere proferito frasi senza senso ha colpito con un pugno una operatrice.

Un altro operatore lo ha portato in un'altra stanza ma il giovane, improvvisamente, ha chiuso a chiave la porta. vani i tentativi di farsi aprire la porta, fino a quando non sono arrivati i poliziotti che hanno arrestato il migrante.


Genova
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer