DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     MOSTRA MODIGLIANI A GENOVA, RIS: OPERE FALSE         DEMOLIZIONE MORANDI: ESPLOSIVO PER PILA 8, ESPOSTO IN PROCURA DA PARTE DEL COMITATO LIBERI CITTADINI DI CERTOSA         SFOLLATI PONTE MORANDI, A MARZO ANCORA NELLE CASE         PORTA A SPALLA 13 KG DI DROGA, ARRESTATO         PONTE, SI PROCEDE TRA LAVORI E INDAGINI         SAMPDORIA E GENOA AL LAVORO CON UMORI DIFFERENTI         GENOVA, FIGLIA MINORENNE DROGATA E STUPRATA DA MADRE E PATRIGNO         ARRESTI DOMICILIARI PER I GENITORI DI RENZI, PROVVEDIMENTO ANCHE PER UN IMPRENDITORE DI CAMPO LIGURE         SANT'EGIDIO, UNA MESSA PER RICORDARE GLI HOMELESS MORTI PER STRADA         GENOVA, CORTEO DEGLI STUDENTI CONTRO LA NUOVA MATURITà        


Follia nel centro accoglienza, migrante scatena il panico con una mannaia

Pubblicato il 8 / 2 / 2018

GENOVA - Grave episodio di violenza in Via San Luca, nel centro storico genovese. Un giovane migrante ghanese di 22 anni ha prima prima ha minacciato gli ospiti del centro di accoglienza con una mannaia e poi tenuto in ostaggio un operatore in una stanza impedendogli di uscire. La polizia ha prontamente arrestato l'uomo con l'accusa di sequestro di persona e lo ha denunciato per minacce aggravate. 

Il giovane, in presa a un raptus di follia, ha minacciato con una mannaia gli inquilini del centro accoglienza, e poi ha distrutto gli arredi. Successivamente all'episodio, gli ospiti del centro accoglienza hanno preso parte a una riunione per ricostruire l'accaduto. Durante l'incontro, il ragazzo ha fatto irruzione e dopo avere proferito frasi senza senso ha colpito con un pugno una operatrice.

Un altro operatore lo ha portato in un'altra stanza ma il giovane, improvvisamente, ha chiuso a chiave la porta. vani i tentativi di farsi aprire la porta, fino a quando non sono arrivati i poliziotti che hanno arrestato il migrante.


Genova
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer