DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     INCHIESTA CROLLO MORANDI, "NESSUNO SAPEVA CHI DOVESSE CONTROLLARE IL PONTE"         GENOVA, VIA SIFFREDI: MONTATA RAMPA CHE PORTA A GENOVA AEROPORTO         CROLLO MORANDI, ALTRI 40 NOMI NEL MIRINO DEI PM         TOTI: "DEMOLIZIONE AD ASPI? SE SI FA PRIMA S"         ILVA DI CORNIGLIANO, CONVOCATO NUOVO TAVOLO A ROMA PER I 474 ESUBERI                 RICOSTRUZIONE PONTE MORANDI: RIENTRA IN GIOCO AUTOSTRADE?         COMPLEANNO TRAGICO A BERLINO, MUORE UN RAGAZZO DI BOLZANETO         JUVENTUS - GENOA, BAMBINI IN CURVA         TERZO VALICO, LAVORATORI PRONTI A SCENDERE IN PIAZZA        


Cadavere a La Spezia, probabile morte dopo caduta

Pubblicato il 9 / 2 / 2018

A causare la morte di Fabio Cozzani, 51enne spezzino trovato morto all’alba di martedì nel capannone di un’autofficina di Buonviaggio (Vezzano Ligure), potrebbe essere stato un violento trauma cranico conseguenza di una caduta accidentale. A contribuire al decesso anche il freddo pungente di quella notte. Sugli arti anche alcuni graffi che l’uomo potrebbe essersi procurato mentre attraversava il bosco, nel tentativo di entrare all’interno del perimetro dell’officina E’ quanto emerge dall’autopsia svolta nel pomeriggio di oggi.
    L’esame autoptico è durato quattro ore: sulla testa dell’uomo, due ferite, una delle quali, all’altezza della tempia, avrebbe portato poi alla morte del cinquantenne, avvenuta tra la mezzanotte e le due di martedì. L’ipotesi che sta prendendo campo tra gli inquirenti è che l’uomo, con i vestiti bagnati dalla pioggia, possa aver perso l’equilibrio nel tentativo di indossare una tuta da lavoro trovata all’interno dell’officina, cadendo e sbattendo la testa contro un macchinario.
   


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer