DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     LA SPEZIA, RAGAZZO TROVATO MORTO IN STRADA         VOLTRI, LA FINANZA SCOPRE UNA DISCARICA ABUSIVA, OFFICINE NON AUTORIZZATE E UN EVASO         GENOVA, CONTROLLI A TAPPETO SUI BUS: UN PASSEGGERO SU 10 SENZA BIGLIETTO         GENOVA, PARTE LA COSTRUZIONE DEL PARCO AGLI ERZELLI         ENTELLA - ASCOLI 0-0 PER LA SALVEZZA I CHIAVARESI OBBLIGATI A VINCERE NEL RITORNO         GENOVA, TRE ESCURSIONISTI DISPERSI         OPERAIO CADE DA TETTO, VOLO DI 5 METRI. GRAVE AL SAN MARTINO         GENOA AL LAVORO SUL MERCATO. YOUNES è IL SOGNO         PIAZZA DE FERRARI, DOPO 5 ANNI TORNANO GLI ZAMPILLI LATERALI         ENTELLA, IL COMUNALE è TUTTO ESAURITO PER I PLAY OUT CON L'ASCOLI        


Samp-Verona 2-0. I blucerchiati mai in difficoltà contro i gialloblu

Pubblicato il 12 / 2 / 2018

“Nei primi dieci minuti forse abbiamo concluso in maniera clamorosa in porta, sembrava che fosse più difficile di quello che in realtà erano le mie sensazioni dal campo. Poi può anche subentrare inconsciamente il rischio di non esser convinti perché dopo tante occasioni non riesci a buttarla dentro e invece le mie sensazioni sono state sempre positive anche in fase difensiva la squadra ha concesso praticamente nulla, l’unico tiro in porta penso sia quello viziato da un fuorigioco. Vittoria legittimata, dovevamo vincere ma non era semplice perché comunque c’era da sudare e battagliare ma sono contento di aver portato a casa questi tre punti che ci mettono nella condizione di andare domenica a fare una partita giusta a Milano. I punti sono tanti, 41, frutto dell’impegno e della voglia di questi ragazzi"

L'analisi del tecnico Marco Giampaolo è perfetta. La Samp ottiene una vittoria fondamentale contro il Verona, al termine di una sfida controllata per 90 minuti dai blucerchiati. Il 64% di possesso palla e i 22 tiri verso lo specchio dell'Hellas sono numeri emblematici della partita. Una Sampdoria che ha sprecato nel primo tempo almeno cinque nitide occasioni da gol, con un miracoloso Nicolas a salvare i gialloblu ma con errori banali sottoporta da parte dei blucerchiati. Una partita che sembrava stregata. Ad allontanare gli incubi, però, ci pensa Edgar Barreto con un colpo di testa su assist perfetto di Caprari al 4' minuto della ripresa. Gli errori sottoporta della Sampdoria si susseguono, Zapata è in giornata no, ma al 40' arriva il fallo da rigore di Valoti su Kownacki. Quagliarella dal dischetto non sbaglia e firma il suo 17° centro stagionale. Il Ferraris si tinge ancora una volta di blucerchiato, sono 29 i punti conquistati tra le mura amiche dalla squadra di Giampaolo. Meglio in serie A solo la Juve a quota 31.


Sampdoria
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer