DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     PEDONE INVESTITO DA UNA MOTO IN ZONA FOCE         GUIDO ROSSA, DAL 26 MARZO SARà COMPLETA         SPACCIO, COLTI IN FRAGRANTE TRE GENOVESI         FIRMA MEMORANDUM VIA DELLA SETA, LA LIGURIA IN PRIMA FILA PER PORTI E INDUSTRIA         PIAGGIO AEROSPACE, ANCORA UN RINVIO: SITUAZIONE SEMPRE PIù INCERTA         SCONTRO MORTALE IN VIA BOBBIO, AUTOMOBILISTA AGLI ARRESTI DOMICILIARI PERCHé PASSò CON IL ROSSO         SAMP, FUTURO A STELLE E STRISCE         VIAREGGIO CUP, VENERDì I QUARTI DI FINALE         CARIGNANO, SCRITTE CONTRO BUCCI         CARDINAL BAGNASCO: "TUTTI ASPIRANO A GUADAGNARSI IL PANE"        


Giampaolo "Nulla da rimproverare alla squadra, il Milan ha meritato"

Pubblicato il 19 / 2 / 2018

Al termine della sfida tra Milan e Sampdoria il tecnico Marco Giampaolo ha anlizzato la prestazione della propria squadra:
"Abbiamo incontrato il Milan nel suo momento migliore. Loro sono forti, hanno grande tecnica e grandi palleggiatori e paradossalmente l'assenza di Kessiè gli ha dato possibilità di avere un centrocampo con più qualità. Sono in salute, giocavano in casa e hanno fatto una grande partita. Forse potevamo fare meglio davanti ma non posso rimproverare nulla ai miei. Potevamo fare meglio sul piano del palleggio e su quella della finalizzazione ma il Milan ha vinto meritatamente''.

''Tecnicamente sono molto forti e la tecnica vince sempre sull'aspetto fisico - aggiunge - l'allievo Gattuso ha battuto il maestro Giampaolo? Sono i calciatori che fanno la differenza, non gli allenatori. Non possiamo paragonarci al Milan, i budget sono diversi ma ce la stiamo giocando con loro in questo momento e siamo orgogliosi. Il Milan avrebbe dovuto fare un altro campionato dall'inizio ma noi ce la giocheremo fino alla fine''.


Sampdoria
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer