DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     GENOA - TORINO, CONTESTAZIONE ANNUNCIATA         IL SOTTOSEGRETARIO GENOVESE DELLA LEGA ARMANDO SIRI INDAGATO PER CORRUZIONE         GENOA, RIENTRA STURARO MA I TIFOSI DISERTANO         LE ACCUSE A CASSANO, RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE         PONTE MORANDI, PARTITA LA RICOSTRUZIONE, AL VIA LO SMONTAGGIO DELLA PILA 5         PIAGGIO AEROSPACE: 504 LAVORATORI IN CASSA INTEGRAZIONE DAL 2 MAGGIO         FUTURO DELL'EX MOODY, SI TRATTA CON IL GRUPPO HI FOOD         CAMPO LIGURE, QUESTA SERA IL RICORDO DI DON GALLO         IMPERIA, ARRESTATA PRESIDE: USAVA AUTO DELLA SCUOLA PER VIAGGI PERSONALI         SMONTAGGIO PILA 5 MORANDI, SI PARTE QUEST'OGGI        


L'appello per Palazzo Rosso: "Salviamo il disegno di Albini"

Pubblicato il 26 / 2 / 2018

Genova. Un museo che, indipendentemente dalle opere esposte, deve rimanere qual è per l’idea geniale del suo artefice. Ed è meglio che nulla si cambi: o se si cambia, che sia almeno il risultato di un dibattito coerente e costruttivo. 

Questo il parere degli esperti sulla moquette di Palazzo Rosso, rimossa in parte dal direttore Piero Boccardo per problemi di usura. Prevedendo anche la possibilità di non sostituirla: un’ipotesi che ha scatenato il dibattito tra architetti e storici dell’arte.

Il sovrintendente Vincenzo Tiné non cambia idea: «Stiamo studiando, insieme ai colleghi delle altre città e con il Ministero, di promuovere il riconoscimento e la tutela dei percorsi museali quando hanno una importanza storica e artistica come quella operata da Franco Albini a Palazzo Rosso».


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer