DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     DEMOLIZIONE PONTE MORANDI, IL PROGETTO C'Ŕ MA SI ALLUNGANO I TEMPI         DEMOLIZIONE PONTE, BUCCI CHIEDE IL DISSEQUESTRO. SI POTREBBE PARTIRE DALLA PARTE OVEST         NICOLA ZINGARETTI OGGI A GENOVA, VISITERÓ LA ZONA ARANCIONE         GENOVA-ROMA: VOLO ALITALIA A 200 EURO         ESTORSIONE, ARRESTATO PIZZIMBONE NELL'AMBITO DELL'INCHIESTA SUI RIFIUTI         PONTE MORANDI, I RESTI CONFERMANO L'AMMALORAMENTO         BUCCI DA TONINELLI PER IL NUOVO PONTE, I TECNICI PUNTANO SULLA CIMOLAI SPA         NUOVO SCONTRO TRA TOTI E TONINELLI         MANIFESTAZIONI E PRESIDI, IN PIAZZA LE RSU DI PIAGGIO AEROSPACE         IPOTESI UNITARIA PER LA RICOSTRUZIONE, LE AZIENDE FRENANO        


Genova, arrestato un narcotrafficante marocchino ricercato da anni

Pubblicato il 7 / 3 / 2018

GENOVA - La Guardia di Finanza di Genova tratto in arresto F.A., quarantaseienne marocchino, destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Genova. F.A. è indagato per associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti per aver importato centinaia di kilogrammi di hashish dalla Spagna. 

L'esecuzione del provvedimento rientra nell'ambito dell' "Operazione Come Back" – in materia di contrasto al traffico internazionale di stupefacenti, effettuata dal 2012 al 2014 – che ha consentito, complessivamente, di denunciare a piede libero 11 soggetti, arrestare 6 soggetti in flagranza di reato, eseguire 4 fermi di indiziato di delitto, eseguire 15 ordinanze di misura cautelare in carcere, sequestrare kg. 286,5 di hashish, 3 autoveicoli, 1.700 euro in contanti e contestare a 5 soggetti kg. 557,5 di hashish consumato in frode. 

Nel 2013 il marocchino non fu tratto in arresto poiché irreperibile sul territorio nazionale. A seguito di ulteriori indagini, il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Genova ha individuato il rifugio del narcotrafficante in Spagna, dove la Polizia Nazionale iberica lo ha catturato in esecuzione del Mandato di arresto europeo. L'indagato, estradato in Italia, è stato associato alla Casa Circondariale di Genova Marassi, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.


Genova
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
┬ę TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer