DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     GENOVA, FIGLIA MINORENNE DROGATA E STUPRATA DA MADRE E PATRIGNO         ARRESTI DOMICILIARI PER I GENITORI DI RENZI, PROVVEDIMENTO ANCHE PER UN IMPRENDITORE DI CAMPO LIGURE         SANT'EGIDIO, UNA MESSA PER RICORDARE GLI HOMELESS MORTI PER STRADA         GENOVA, CORTEO DEGLI STUDENTI CONTRO LA NUOVA MATURITà         INCHIESTA CROLLO MORANDI, SENTITO TESTIMONE CHIAVE         INCIDENTE IN VIA DEL COMMERCIO, GRAVE UNA DONNA         TRAGEDIA IN TOSCANA, MUORE ALPINISTA DI BAVARI         PONTE, AUTOSTRADE PAGA TUTTO (DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE)         CROLLO PONTE MORANDI, SONO PASSATI SEI MESI. COZZI: "RICOSTRUZIONE AD ASPI INOPPORTUNA"         MULTE VIA ALESSI, LA PROCURA HA APERTO UN FASCICOLO        


Profugo palpeggia minorenne sulla funicolare. Bloccato dai passeggeri

Pubblicato il 20 / 3 / 2018

GENOVA - Ha aggredito una ragazzina di 17 anni che stava tornando a casa col fidanzatino, mentre erano a bordo della funicolare che dalla Zecca porta a Righi, ma grazie all'intervento del giovane e di altri due passeggeri è stato fermato. Gli agenti delle volanti hanno così potuto arrestare un nigeriano di 33 anni richiedente asilo. L'uomo è accusato di violenza sessuale, minacce gravi e interruzione di pubblico servizio.

L'aggressione è avvenuta sabato sera: i due fidanzatini salgono a bordo della funicolare e subito dopo sale il profugo, visibilmente ubriaco. L'uomo inizia a fare apprezzamenti volgari alla ragazza. Ma dopo le parole passa ai fatti: le si butta addosso, la palpeggia, le mette una mano sotto la gonna. A quel punto il fidanzato cerca di bloccarlo e in aiuto arrivano anche altri due passeggeri e poi il conducente, avvisato tramite interfono. L'aggressore cerca di reagire, minaccia di morte il ragazzo, fino a che non arrivano le volanti e lo arrestano.


Genova
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer