DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     LORSICA, OPERAIO SCHIACCIATO DA MACCHINARIO ALL'INTERNO DELLA CAVA PONTE MAESTRA         PONTE MORANDI, BUCCI: "PENSO FAREMO TUTTO IL 27"         ALBISOLA, POLIZIA SPARA IN ARIA PER FERMARE PUSHER         EX NIRA, EDIFICIO ABBATTUTO ENTRO DUE SETTIMANE         PONTE MORANDI, ESPLOSIONE PILE 10 E 11: 300 METRI DI "ZONA ROSSA" E 3.170 RESIDENTI EVACUATI         PONTE MORANDI, ESPLOSIONE PILE 10 E 11: BOTTA E RISPOSTA TRA I MINISTRI COSTA E SALVINI         CARDINAL BAGNASCO: "SUL LAVORO SERVONO DECISIONI ARDITE"         SESTRI PONENTE, DICIOTTENNE ACCOLTELLA TRE VOLTE IL PADRE: DENUNCIATA A PIEDE LIBERO E SCARCERATA NELLA NOTTE         GENOVA, CANDIDATURA EXPO: PER TOTI E BUCCI ESISTONO LE PREMESSE         FORZA ITALIA, BIASOTTI A BERLUSCONI: "SERVE UN CAMBIAMENTO RADICALE"        


Chiude una rampa della sopraelevata e il traffico va in tilt

Pubblicato il 21 / 3 / 2018

GENOVA - Una rampa della sopraelavat chiusa e il traffico va in tilt. È la spiacevole sorpresa con cui hanno fatto i conti questa mattina gli automobilisti genovesi, con il traffico paralizzato della zona tra Sampierdarena e Dinegro. Una chiusura prolungata rispetto a quanto preannunciato (la riapertura era prevista alle 6 di mattina).

E' Ancora non si quando la rampa d'accesso in questione, quella da via Cantore a Strada Aldo Moro, verrà riaperta. La Polizia Municipale ha confermato che la chiusura sarà prolungata. L'obiettivo è quello di proseguire con la "simulazione" e testare le consuguenze della futura possibile chiusura della rampa di via Cantore a favore della rampa di Di Negro.

Una mattina di normale traffico, però sembra aver dato già segnali emblematici. Anche una sola chiusura di una rampa può avere effetti disastrosi sulla circolazione genovese.


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer