DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     PONTE MORANDI, ESPLOSIONE PILE 10 E 11: 300 METRI DI "ZONA ROSSA" E 3.170 RESIDENTI EVACUATI         PONTE MORANDI, ESPLOSIONE PILE 10 E 11: BOTTA E RISPOSTA TRA I MINISTRI COSTA E SALVINI         CARDINAL BAGNASCO: "SUL LAVORO SERVONO DECISIONI ARDITE"         SESTRI PONENTE, DICIOTTENNE ACCOLTELLA TRE VOLTE IL PADRE: DENUNCIATA A PIEDE LIBERO E SCARCERATA NELLA NOTTE         GENOVA, CANDIDATURA EXPO: PER TOTI E BUCCI ESISTONO LE PREMESSE         FORZA ITALIA, BIASOTTI A BERLUSCONI: "SERVE UN CAMBIAMENTO RADICALE"         PONTE MORANDI, SI ALLARGA IL RAGGIO DI INTERDIZIONE PER ESPLOSIONE PILE 10 E 11         GENOVA STAGLIENO, MUORE MOTOCICLISTA DI 47 ANNI         COMUNE DI GENOVA, UBALDO SANTI ESTROMESSO DA FRATELLI D'ITALIA         CURIA, ANNULLATE LE PREGHIERE RIPARATORIE "CONTRO" IL GAY PRIDE        


Camionista morto al Vte. La protesta a Genova e varchi del porto bloccati

Pubblicato il 27 / 3 / 2018

GENOVA - Si chiamava Eugenio Fata, era un camionista di 61 anni e come sempre si era diretto al Vte di Genova Pra per scaricare le merci. Il camionista è sceso dal suo mezzo per chiedere informazioni quando è stato travolto da un collega che stava effettuando una manovra in retromarcia. Il cuore dell'uomo si è fermato ma i medici del 118 sono riusciti miracolosamente a rianimarlo. Poi il trasporto d'urgenza al San Martino, una corsa contro il tempo. All'arrivo in ospedale, però, il cuore del 61enne ha smesso definitivamente di battere. Una tragedia che i sindacati descrivono come annunciata. Oggi sciopero di 24 ore di portuali e camionisti, con blocco di tutti i varchi del porto di Genova. I sindacati adesso chiedono una rivoluzione sulle norme di sicurezza in porto, dove i lavoratori rischiano la propria vita quotidianamente.


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer