DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     LORSICA, OPERAIO SCHIACCIATO DA MACCHINARIO ALL'INTERNO DELLA CAVA PONTE MAESTRA         PONTE MORANDI, BUCCI: "PENSO FAREMO TUTTO IL 27"         ALBISOLA, POLIZIA SPARA IN ARIA PER FERMARE PUSHER         EX NIRA, EDIFICIO ABBATTUTO ENTRO DUE SETTIMANE         PONTE MORANDI, ESPLOSIONE PILE 10 E 11: 300 METRI DI "ZONA ROSSA" E 3.170 RESIDENTI EVACUATI         PONTE MORANDI, ESPLOSIONE PILE 10 E 11: BOTTA E RISPOSTA TRA I MINISTRI COSTA E SALVINI         CARDINAL BAGNASCO: "SUL LAVORO SERVONO DECISIONI ARDITE"         SESTRI PONENTE, DICIOTTENNE ACCOLTELLA TRE VOLTE IL PADRE: DENUNCIATA A PIEDE LIBERO E SCARCERATA NELLA NOTTE         GENOVA, CANDIDATURA EXPO: PER TOTI E BUCCI ESISTONO LE PREMESSE         FORZA ITALIA, BIASOTTI A BERLUSCONI: "SERVE UN CAMBIAMENTO RADICALE"        


La nuova vita dell'Hennebique

Pubblicato il 6 / 4 / 2018

Genova. La strada verso il rinnovamento è alle porte. La strada maestra che forse, a quasi trent’anni di distanza dal suo ultimo utilizzo industriale, consentirà all’Hennebique di tornare a vivere, è già stata tracciata e si chiama “scheda tecnica”.

Invece di procedere per passaggi, attendendo il pronunciamento finale della Sovrintendenza chiamata al suo verdetto sull’impiego del primo manufatto in cemento armato d’Italia, questa volta si è scelto di marciare in modo compatto, cogliendo al volo l’opportunità offerta dalla nuova legge sul codice degli appalti che consente appunto di riunire tutti gli attori nella stesura di una “scheda tecnica” condivisa che consente di procedere immediatamente nei lavori.

Così è stato proprio per l’Hennebique, fino alla fine degli anni Ottanta operativo come silos granario, con le navi all’approdo sulla calata Santa Limbania, e oggi scheletro degradato in attesa di un futuro.


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer