DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     DEMOLIZIONE MORANDI, ESPLOSIONE ANTICIPATA ALLE 9: AMIANTO E AFA GLI OSSERVATI SPECIALI         GENOVA, BUS A FUOCO IN CORSO EUROPA: AUTISTA TRASPORTATO AL SAN MARTINO PER INALAZIONE FUMO         GIOCHI OLIMPICI 2026, CONTE INDOSSA CRAVATTA CON SIMBOLO DEL PONTE DI GENOVA         SUA FESTIVAL 2019, OLTRE 70.000 I VISITATORI         BANCA CARIGE: FITD VALUTA INTERVENTO         CALDO E UMIDITà, SCATTA IL PRIMO BOLLETTINO PER CALDO         TOTI SU PONTE GENOVA: "SETTIMANA DI BUON ESEMPIO PER LA POLITICA"         LORSICA, OPERAIO SCHIACCIATO DA MACCHINARIO ALL'INTERNO DELLA CAVA PONTE MAESTRA         PONTE MORANDI, BUCCI: "PENSO FAREMO TUTTO IL 27"         ALBISOLA, POLIZIA SPARA IN ARIA PER FERMARE PUSHER        


Ricercato dai Carabinieri il marito della donna uccisa a Certosa

Pubblicato il 9 / 4 / 2018

Genova. Erano le 12:30 quando una donna è stata trovata priva di vita nel suo appartamento di via Walter Fillak 104, nel quartiere genovese di Certosa. Dopo la chiamata immediata ai Carabinieri, sopraggiunti sul posto pochi minuti dopo, si è accertato che la morte è stata provocata da una coltellata, trattandosi così di un omicidio brutale. 

La donna, Jenny Angela Reyes Coello, il cui nome è stato fornito qualche ora dopo l'accaduto, era di origine sudamericana e aveva 46 anni, lavorava a Genova come badante, accudendo diversi anziani. Il suo corpo è stato trovato da un'amica che viveva con lei in casa e che, entrando nell'appartamento, ha trovato la donna riversa sul divano, con diverse macchie di sangue sparse per la casa. 

Il marito della donna risulta irreperibile, i carabinieri lo stanno cercando e lel ricerche sono state diramate in tutta Italia: allertati aeroporti, porti e stazioni. 

Secondo le prime informazioni raccolte dagli inquirenti, l’uomo, 52 anni, era arrivato sabato a Genova dall’Ecuador. Atterrato intorno alle 13 a Milano, l'uomo era stato raggiunto dalla vittima che era andato a prenderlo all’aeroporto del capoluogo lombardo per portarlo a Genova. In casa sono state trovate le valigie ancora da disfare. All’arrivo dell’uomo, l'amica della Coello aveva lasciato l’appartamento: "Me ne sono andata perché litigavano sempre, era impossibile restare", ha raccontato ai militari.

Angela Jenny Reyes Coello aveva denunciato il marito nel 2004 per maltrattamenti. I due avevano poi vissuto ancora insieme tra alti e bassi. Otto mesi fa, il marito era tornato in Ecuador perché i rapporti erano diventati di nuovo tesi. Poi il rientro dal Sudamerica nella giornata di sabato.

Il 52enne, Javier Napoleon Pareja Gamboa, è ricercato dai Carabinieri, nel frattempo i parenti della vittima hanno pubblicato nella notte una "sorta" appello su Facebbok: "Stiamo cercando questo assassino, chi lo identifica per favore chiami la polizia in Spagna o in Italia, non è uno scherzo, grazie per la collaborazione".


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer