DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     DEMOLIZIONE MORANDI, ESPLOSIONE ANTICIPATA ALLE 9: AMIANTO E AFA GLI OSSERVATI SPECIALI         GENOVA, BUS A FUOCO IN CORSO EUROPA: AUTISTA TRASPORTATO AL SAN MARTINO PER INALAZIONE FUMO         GIOCHI OLIMPICI 2026, CONTE INDOSSA CRAVATTA CON SIMBOLO DEL PONTE DI GENOVA         SUA FESTIVAL 2019, OLTRE 70.000 I VISITATORI         BANCA CARIGE: FITD VALUTA INTERVENTO         CALDO E UMIDITà, SCATTA IL PRIMO BOLLETTINO PER CALDO         TOTI SU PONTE GENOVA: "SETTIMANA DI BUON ESEMPIO PER LA POLITICA"         LORSICA, OPERAIO SCHIACCIATO DA MACCHINARIO ALL'INTERNO DELLA CAVA PONTE MAESTRA         PONTE MORANDI, BUCCI: "PENSO FAREMO TUTTO IL 27"         ALBISOLA, POLIZIA SPARA IN ARIA PER FERMARE PUSHER        


Euroflora 2018, prima domenica da tutto esaurito

Pubblicato il 23 / 4 / 2018

Genova. 

Ebbene sì, possiamo dirlo, le aspettative non sono state tradite e quota 20mila è stata raggiunta. Tutto esaurito a Euroflora nella prima domenica di apertura. Massimo degli accessi consentiti con un sold out non solo all'interno dei parchi di Nervi ma anche all'esterno, la passeggiata di Nervi invasa da turisti non si vedeva da anni, scorci a picco sul mare riscoperti in queste giornate di caldo e sole.

Per la giornata odierna sono attese 15 mila persone, mentre ad oggi i biglietti venduti sono complessivamente 158 mila.

Una folla di visitatori è arrivata ieri mattina nelle stazioni di Brignole e Nervi, in occasione della kermesse floreale la tratta ferroviaria tra Genova-Voltri e Genova-Nervi è stata potenziata, sono stati due i treni straordinari Milano-Genova per favorire maggiormente lo spostamento su rotaie rispetto a quello su gomma.

Un'organizzazione da far invidia a quelle svizzere o tedesche: treni, navette, battellieri, personale di servizio impeccabile, volontari, assistenza sanitaria, sono questi solo alcuni dei servizi e dei numeri che stanno assistendo al massimo Euroflora.

In questa prima domenica il traffico intorno ai parchi di Nervi non si è praticamente mai bloccato, resistendo ad un'organizzazione a detta di tutti, perfetta. Determinanti i posteggi riservati ai bus e ai treni navetta che hanno permesso un deflusso impeccabile.

Non sono mancati diversi malori, perlopiù provocati da cadute o dal caldo, curati dai medici del punto di soccorso del 118. Visitate una trentina di persone, quattro delle quali ricoverate all'ospedale per accertamenti.

Se il buongiorno si vede dal mattino, questa Euroflora 2018 promette molto bene.


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer