DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     PONTE MORANDI: AVVIO PAGAMENTI PER LE AZIENDE DELLA ZONA VERDE         PONTE MORANDI: PROSEGUONO GLI INDENIZZI PER I LAVORATORI AUTONOMI E AUTOTRASPORTO         IL GOVERNO GIALLO VERDE è ARRIVATO AL CAPOLINEA         BUCCI PROCEDERà CON IL RIMPASTO?         RAPALLO: RAGAZZA PORTATA IN CODICE ROSSO AL SAN MARTINO         PIAZZA CORVETTO: SPARISCONO I MURALES DAI SOTTOPASSI         MSC: PRIMO SCALO A GENOVA PER IL SERVIZIO CANADA EXPRESS 1         SOSPENSIONE FUNICOLARE ZECCA RIGHI         ANZIANO MUORE CARBONIZZATO A SERRA RICCò         IL PUNTO SU BANCA CARIGE        


Savona, Don condannato: appropriazione indebita

Pubblicato il 10 / 5 / 2018

Savona. L'ex parroco di Ceriale, Carmelo Licciardello, oggi a Dolcedo (Imperia), è stato condannato per appropriazione indebita a due anni di reclusione e 300 euro di multa. Inizialmente il sacerdote era accusato di circonvenzione d'incapace.

Il parroco era accusato di aver raggirato, tra il marzo 2011 e il luglio 2015, una parrocchiana nata nel 1920 aprendo un conto cointestato dove la donna aveva versato 94 mila euro. Parte del denaro (circa 70 mila euro), secondo l'accusa era stata utilizzata per sottoscrivere due polizze assicurative in favore del sacerdote.

Altri 16 mila euro sarebbero stati usati per acquisti personali. Considerando che per gli inquirenti l'anziana era affetta da demenza senile, era scattata l'accusa di circonvenzione d'incapace. Contestazione che Don Licciardello ha sempre respinto spiegando che tutte quelle operazioni avevano il benestare della signora che sarebbe stata pienamente cosciente di quanto faceva. Secondo la difesa, l'anziana non voleva che i suoi soldi finissero ai suoi parenti.


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer