DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     CISL LIGURIA COMMENTA IL NO ALLA GRONDA         GIOVANNI TOTI SULLA GRONDA         TRENITALIA: IL M5S VUOLE AL PI¨ PRESTO UN TAVOLO DI DISCUSSIONE         NUOVO GOVERNO O VOTO?         GRONDA: GRANDE BEFFA PER GLI ESPROPRIATI         MARCIA DELLA LUCE         BILIARDO: RICCARDO SINI CAMPIONE EUROPEO PALLA 9         MARCO BUCCI SULLA CRISI DI GOVERNO         I CANTIERI GENOVESI         TRUFFE AGLI ANZIANI: INTERVISTA A STEFANO GARASSINO        


Tir carico di caramelle, in realtÓ nascondeva 69 kg di droga

Pubblicato il 17 / 5 / 2018

Nel corso degli ordinari controlli sui mezzi che fanno ingresso in territorio italiano, i Finanzieri della Compagnia di Ventimiglia hanno fermato, alla barriera autostradale, un Tir diretto a Milano che trasportava dolci. L’autoarticolato, alla cui guida era un cittadino croato, proveniva da Barcellona ed era pieno di scatoloni di cartone contenenti migliaia di caramelle tipo lecca-lecca.

La particolarità del carico (sia per l’inusualità che per il modico valore, ricorrente nei carichi di copertura) e una certa imprecisione dei documenti di traporto hanno spinto i militari a ispezionare anche l’interno dell’autoarticolato, scaricando i primi cartoni e facendoli controllare dalle due unità cinofile antidroga, CALLY e PAKROS.

A questo punto cominciava ad essere evidente anche l’ansia nell’autista per cui i militari decidono di scaricare completamente l’autoarticolato e di controllare l’intero carico di cartoni facendovi passare in mezzo CALLY e PAKROS.

Praticamente subito si sono avventati su due scatoloni di lecca-lecca nel cui fondo i militari hanno trovato centinaia di panetti di sostanza stupefacente, per oltre 32 kg di Hashish e decine di involucri di cellophane sottovuoto contenenti oltre 37 kg di Marijuana. Tutta la sostanza stupefacente, per oltre 69 kg complessivi, è stata sequestrata e l’uomo, arrestato in flagranza del reato di traffico internazionale di sostanze stupefacenti, è stato condotto in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
┬ę TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer