DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     GENOVA, SGOMBERATE 12 CASE OCCUPATE: DENUNCIATE QUATTRO PERSONE         COMIZIO CASAPOUND A GENOVA, 300 POLIZIOTTI SCHIERATI: TENSIONE E POSSIBILI SCONTRI         COMIZIO CASAPOUND A GENOVA, VIOLENZA IN PIAZZA MARSALA         PONTE MORANDI, TRE QUINTALI DI ESPLOSIVO E QUATTRO SECONDI PER FAR ESPLODERE LE PILE 10 E 11         PONTE MORANDI, PROROGATI I TERMINI DELLA RICHIESTA PER LA ZONA FRANCA         DOPO IL TEACHER PRIDE DI IERI, QUESTO POMERIGGIO PRESIDIO IN PIAZZA DE FERRARI DI INSEGNANTI, STUDENTI E PERSONALE ATA         GIOVANNI TOTI: "MI AUGURO ANCORA DUE SQUADRE IN A"         CARGO BAHRI YAMBU ATTRACCA IN PORTO A GENOVA         REDDITO DI CITTADINANZA, 20.477 LE DOMANDE IN LIGURIA         OSPEDALE GALLIERA, GUASTO ALLA RETE INFORMATICA. RISOLTO        


Samp, manifestazione contro Ferrero il 12 giugno. Oggi si decide il futuro di Giampaolo

Pubblicato il 23 / 5 / 2018

Ferrero - Gradinata Sud, la spaccatura è completa. Ieri sera un incontro tra i tifosi alla Sala Chiamata del Porto a Genova dove è emerso un chiaro messaggio “Ferrero ci ha offeso, non ci ha rispettato e non ci rappresenta più”. I supporter blucerchiati hanno poi organizzato una manifestazione di protesta il prossimo 12 giugno. La data scelta è simbolica e non casuale, il 12 giugno infatti è il giorno in cui il presidente Massimo Ferrero acquistò nel 2014 il club blucerchiato. Ancora da decidere il luogo e la modalità della manifestazione. Di comune accordo, i tifosi hanno scelto di non protestare allo stadio durante le partite per evitare di creare malcontento tra i giocatori. Quella del 12 giugno sarà la prima di una serie di manifestazioni contro Ferrero.

Il clima in casa blucerchiata non è quindi dei migliori dopo un finale di campionato turbolento. Nelle prossime ore l'incontro tra il presidente e il tecnico Marco Giampaolo a Roma dovrebbe delineare lo scenario per la prossima stagione. La volontà del tecnico, come più volte annunciato, è quella di continuare ad allenare a Genova ma con le dovute garanzie di miglioramento della rosa. Questo è il punto fermo dell'allenatore, se le richieste saranno esaudite dalla società non ci sarà alcun problema. Per Giampaolo sembra sfumare anche l'ipotesi di un trasferimento a Napoli, per il dopo Sarri il presidente dei partenopei Aurelio de Laurentis sembra aver individuato il profilo di Carlo Ancellotti. L'allenatore blucerchiato è intenzionato a chiedere un grosso miglioramento alla dirigenza della Samp. Infine sarà importante la chiarezza di comunicazione, per capire quali potranno essere in futuro i reali obiettivi del club. Insomma, in un momento in cui il rapporto tra Ferrero e la tifoseria è ai minimi storici, un'altra fumata nera sulla questione Giampaolo potrebbe rappresentare un segnale estremamente negativo...


Sampdoria Genova
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer