DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     LORSICA, OPERAIO SCHIACCIATO DA MACCHINARIO ALL'INTERNO DELLA CAVA PONTE MAESTRA         PONTE MORANDI, BUCCI: "PENSO FAREMO TUTTO IL 27"         ALBISOLA, POLIZIA SPARA IN ARIA PER FERMARE PUSHER         EX NIRA, EDIFICIO ABBATTUTO ENTRO DUE SETTIMANE         PONTE MORANDI, ESPLOSIONE PILE 10 E 11: 300 METRI DI "ZONA ROSSA" E 3.170 RESIDENTI EVACUATI         PONTE MORANDI, ESPLOSIONE PILE 10 E 11: BOTTA E RISPOSTA TRA I MINISTRI COSTA E SALVINI         CARDINAL BAGNASCO: "SUL LAVORO SERVONO DECISIONI ARDITE"         SESTRI PONENTE, DICIOTTENNE ACCOLTELLA TRE VOLTE IL PADRE: DENUNCIATA A PIEDE LIBERO E SCARCERATA NELLA NOTTE         GENOVA, CANDIDATURA EXPO: PER TOTI E BUCCI ESISTONO LE PREMESSE         FORZA ITALIA, BIASOTTI A BERLUSCONI: "SERVE UN CAMBIAMENTO RADICALE"        


Piazza De Ferrari, dopo 5 anni tornano gli zampilli laterali

Pubblicato il 24 / 5 / 2018

GENOVA - Torna a zampillare l’acqua della fontana laterale (lato Palazzo della Regione) di piazza De Ferrari e presto l’acqua riapparirà anche nelle altre due “fontane a siepe” che circondano la fontana centrale – da sempre uno dei simboli della città – realizzata nel 2011 su progetto dell’architetto Winkler. Gli interventi sono stati progettati e realizzati, su incarico del Comune di Genova, da Aster. Le fontane sono rimaste chiuse per circa cinque anni, perché dopo anni di utilizzo, si erano verificate infiltrazioni nei locali tecnici sottostanti alla piazza.

Per poter riutilizzare i giochi d’acqua, ed evitare il riproporsi del problema, Aster ha provveduto a verificare tutto il circuito idraulico (completamente a ricircolo) e lo stato dell’impermeabilizzazione della pavimentazione. Si è quindi provveduto a rimuovere completamente la pavimentazione in cubetti per poter realizzare un nuovo massetto armato utilizzando anche un additivo chimico cristallizzante che, oltre a rendere il massetto impermeabile, riduce il fenomeno del ritiro e della fessurazione. In parallelo è stato completamente ricostruito l’impianto di raccolta delle acque in superficie, che risulta ad oggi completamente impermeabile ed è stato verificato l’impianto idraulico (comprese le pompe) che alimenta la fontana. La fontana è quindi oggi in grado di ripartire,  garantendo il completo ricircolo dell’acqua e quindi un sensibile risparmio in termini di consumi.

Anche il presidente della Regione Giovanni Toti ha celebrato il ritorno degli zampilli "Dopo 5 anni tornano finalmente in funzione i getti d’acqua laterali della fontana di De Ferrari. Questa piazza potrà essere così una cartolina da visita degna della nostra Genova, che sta tornando a crescere e a splendere come merita"


Genova
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer