DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     GENOA - TORINO, CONTESTAZIONE ANNUNCIATA         IL SOTTOSEGRETARIO GENOVESE DELLA LEGA ARMANDO SIRI INDAGATO PER CORRUZIONE         GENOA, RIENTRA STURARO MA I TIFOSI DISERTANO         LE ACCUSE A CASSANO, RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE         PONTE MORANDI, PARTITA LA RICOSTRUZIONE, AL VIA LO SMONTAGGIO DELLA PILA 5         PIAGGIO AEROSPACE: 504 LAVORATORI IN CASSA INTEGRAZIONE DAL 2 MAGGIO         FUTURO DELL'EX MOODY, SI TRATTA CON IL GRUPPO HI FOOD         CAMPO LIGURE, QUESTA SERA IL RICORDO DI DON GALLO         IMPERIA, ARRESTATA PRESIDE: USAVA AUTO DELLA SCUOLA PER VIAGGI PERSONALI         SMONTAGGIO PILA 5 MORANDI, SI PARTE QUEST'OGGI        


Bucci commemora 'Bisagno': "un esempio da seguire"

Pubblicato il 28 / 5 / 2018

Il sindaco di Genova Marco Bucci ha partecipato oggi alla cerimonia commemorativa a Rovegno del comandate partigiano Aldo Gastaldi 'Bisagno' e della divisione Cichero. "Oggi ricordiamo 'Bisagno' che è un esempio di ciò che dobbiamo fare noi nei prossimi giorni", ha detto Bucci alla commemorazione che segue di qualche giorno le polemiche scoppiate per la partecipazione con la fascia tricolore del consigliere delegato alla protezione civile, Sergio Gambino, durante una commemorazione dei caduti di Salò.

"Dobbiamo dire grazie a nome di tutti i cittadini di Genova - ha detto il sindaco, che ha postato un video del suo intervento sulla sua pagina Fb - a chi ci ha dato la nostra libertà. Abbiamo qui una persona che ha saputo guidare ed ha dimostrato non solo col comando ma anche col sacrificio che cosa vuol dire guidare".

"Noi dobbiamo essere di esempio ai nostri figli e alle future generazioni come 'Bisagno' lo è stato per noi", ha aggiunto Bucci. Alla cerimonia hanno partecipato anche il consigliere regionale Giovanni Lunardon, su incarico del presidente dell'assemblea legislativa Alessandro Piana, e il consigliere regionale Giovanni Boitano. "Nonostante dalla lotta di Liberazione siano passati più di settant'anni la figura di "Bisagno" è ancora viva - ha affermato Boitano - in modo particolare nei Comuni del nostro entroterra dove viene ricordato come un comandante dotato di coraggio e alto valore morale".


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer