DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     PEDONE INVESTITO DA UNA MOTO IN ZONA FOCE         GUIDO ROSSA, DAL 26 MARZO SARà COMPLETA         SPACCIO, COLTI IN FRAGRANTE TRE GENOVESI         FIRMA MEMORANDUM VIA DELLA SETA, LA LIGURIA IN PRIMA FILA PER PORTI E INDUSTRIA         PIAGGIO AEROSPACE, ANCORA UN RINVIO: SITUAZIONE SEMPRE PIù INCERTA         SCONTRO MORTALE IN VIA BOBBIO, AUTOMOBILISTA AGLI ARRESTI DOMICILIARI PERCHé PASSò CON IL ROSSO         SAMP, FUTURO A STELLE E STRISCE         VIAREGGIO CUP, VENERDì I QUARTI DI FINALE         CARIGNANO, SCRITTE CONTRO BUCCI         CARDINAL BAGNASCO: "TUTTI ASPIRANO A GUADAGNARSI IL PANE"        


Samp, è pronta la rivoluzione in difesa

Pubblicato il 28 / 5 / 2018

Si lavora al mercato. La Samp come promesso a Giampaolo vuole programmare con il giusto anticipo la prossima stagione. Il sicuro partente, come già, ampiamente annunciato è Ivan Strinic. Il croato, dal ritiro con la sua nazionale, durante un'intervista non ha usato mezzi termini: “Non sono più un giocatore della Sampdoria e ho firmato un contratto di tre anni con il Milan”. Queste le parole del terzino che non lasciano più dubbi sul futuro.

Dopo la partenza di Strinic si preannuncia una rivoluzione in difesa, un reparto che quest'anno ha dato poche garanzie. Sono 60 i gol subiti, una media di 1,6 reti a partita. Di certo c'è qualcosa da cambiare. L’unica certezza è il giovane danese Andersen che ha ben impressionato nelle ultime partite e si candida a diventare un elemento importante nella prossima stagione. Matias Silvestre che nelle ultime due partite di campionato è stato accantonato dal tecnico, potrebbe lasciare Genova. L'argentino si è dimostrato sempre un'atleta serio e professionale ma a 33 anni potrebbe cercare nuove fortune altrove. Sulle sue tracce Parma, Bologna e Spal. Bereszynski è corteggiato da numerosi club ma i blucerchiati proveranno a fare uno sforzo per trattenerlo. Nicola Murru non ha convinto, il Parma lo ha chiesto in prestito, ma la sua situazione è da valutare anche dopo l'investimento importante effettuato in estate. Regini potrebbe andare al Cagliari che lo aveva già richiesto alcune stagioni fa.

Infine la questione Viviano. Il portiere ha vissuto un campionato di alti e bassi, con tanti infortuni che ne hanno minato la stagione. Questa mattina il portiere è stato avvistato a Villa Stuart a Roma. Per il giocatore blucerchiato nulla di grave, solo una visita programmata da tempo. A Viviano verrà rimossa una vite al ginocchio infortunato tempo fa. Insomma tanta incertezza sul futuro della difesa. La società e Giampaolo sono pronti alla rivoluzione.


Sampdoria
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer