DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     INCENDIO IN UNA CASA, MORTI I DUE CANI         PONTE MORANDI, NUOVO ESPOSTO IN PROCURA. E OGGI ARRIVANO LE GRU         ASSEMBLEA NAZIONALE PD, ELETTI PINOTTI, TERRILE, PAITA E ORLANDO         CALCIO GIOVANILE, INSULTI RAZZISTI AL PORTIERE DA PARTE DELLA TIFOSERIA DELLA SQUADRA ANTAGONISTA         GENOA, SCONFITTA L'INVINCIBILE JUVE         GENOVA, DIMEZZATA LA PENA ALL'UOMO CHE UCCISE LA COMPAGNA: "LO ILLUSE"         PONTE, NIENTE USO DI ESPLOSIVO PER LA PILA 8         CORTE DEI CONTI, CONDANNATI DUE EX CONSIGLIERI REGIONALI PER IL CASO "SPESE PAZZE"         PORTO, CULMV VERSO LO SCIOPERO DOPO 11 ANNI         DEMOLIZIONE PONTE MORANDI, NELLE PROSSIME ORE LA DECISIONE SULLA PILA 8        


Perin-Juve: l'affare non si sblocca. Rossi chiede garanzie...

Pubblicato il 29 / 5 / 2018

Perin-Juventus, l'affare non si sblocca. Ieri in Lega Calcio Enrico Preziosi ha incontrato i dirigenti della Juve per parlare di una possibile cessione del portiere. Per il momento la discussione si è conclusa con un nulla di fatto, ma con la promessa di incontrarsi nuovamente nel corso della settimana. Il presidente del Genoa è stato intercettato fuori dalla sede della Lega e ha affrontato il discorso.

“Se non ci sarà l'accordo Perin ce lo teniamo”. Preziosi taglia corto sulle domande dei giornalisti forse un po' stizzito anche dal tergiversare della Juve con non vorrebbe superare i 10 milioni di euro più eventuali contropartite tecniche per il giocatore. La volontà di Perin, però, potrebbe alla fine rivelarsi decisiva. Il portiere della nazionale ha già più volte espresso il proprio gradimento verso la destinazione Torino. Intanto proseguono le trattative tra il Genoa e Giuseppe Rossi. Il futuro dell'attaccante è ancora incerto. Il suo procuratore ha chiesto un contratto biennale da 400 mila euro a stagione più bonus. Una cifra che appare elevata per un giocatore dalle qualità indiscusse ma che non offre le giuste garanzie per giocare ad alti livelli in serie A. La società sta lavorando per trattare con il giocatore. Infine la questione Laxalt. L'uruguayano, impegnato con la sua nazionale, è uno dei probabili partenti in questa sessione di mercato. Anche in questo caso il presidente Preziosi è rimasto vago confermando però alcune richieste.


Genoa
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer