DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     DEMOLIZIONE PONTE MORANDI, IL PROGETTO C'Ŕ MA SI ALLUNGANO I TEMPI         DEMOLIZIONE PONTE, BUCCI CHIEDE IL DISSEQUESTRO. SI POTREBBE PARTIRE DALLA PARTE OVEST         NICOLA ZINGARETTI OGGI A GENOVA, VISITERÓ LA ZONA ARANCIONE         GENOVA-ROMA: VOLO ALITALIA A 200 EURO         ESTORSIONE, ARRESTATO PIZZIMBONE NELL'AMBITO DELL'INCHIESTA SUI RIFIUTI         PONTE MORANDI, I RESTI CONFERMANO L'AMMALORAMENTO         BUCCI DA TONINELLI PER IL NUOVO PONTE, I TECNICI PUNTANO SULLA CIMOLAI SPA         NUOVO SCONTRO TRA TOTI E TONINELLI         MANIFESTAZIONI E PRESIDI, IN PIAZZA LE RSU DI PIAGGIO AEROSPACE         IPOTESI UNITARIA PER LA RICOSTRUZIONE, LE AZIENDE FRENANO        


Portofino, dopo 14 anni torna il guardiano del faro

Pubblicato il 30 / 5 / 2018

Torna il guardiano del faro di Portofino. Quattordici anni fa l'ultimo guardiano aveva lasciato la struttura a picco sul mare su uno dei promontori più famosi del mondo. Adesso la Marina Militare ha deciso di reinvestire sulla struttura e, dopo aver sistemato l'alloggio, lo ha destinato al maresciallo Paolo Bassignani, 58 anni proveniente da Villafranca in Lunigiana (Massa Carrara). "Si sente parlare di dismissioni del patrimonio pubblico e invece in questo caso siamo contenti che il faro sia stato riaperto con all'interno la sua figura professionale", dice il sindaco di Portofino Matteo Viacava. "È stata una mia scelta venire qui", ha detto Bassignani presentandosi all'amministrazione accompagnato dal responsabile di Marifari Stefano Gilli. Bassignani ha già preso possesso dell'alloggio destinato al guardiano del faro, struttura in realtà già abitata dal comandante del porto di Portofino Massimiliano Bei. La struttura sarà anche aperta a visite pubbliche su prenotazione e disponibilità della stessa.


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
┬ę TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer