DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     MIGNANEGO, ANZIANI INTOSSICATI PER ROGO IN APPARTAMENTO         RICOSTRUZIONE PONTE, POSSIBILE ALLEANZA TRA AZIENDE ANCHE PER LA RICOSTRUZIONE         ROCCIATRICE MILANESE MUORE AD ORCO FEGLINO DURANTE UNA SCALATA         INCIDENTE MORTALE IN VIA MILANO, MUORE UN UOMO DI 60 ANNI         METROPOLITANA FERMA PER UN GUASTO, DISAGI IN MATTINATA SOPRATTUTTO A CERTOSA         PRESIDIO SOTTO LA PREFETTURA DOPO LA MORTE DI VENERD́ NELLA GALLERIA DEL TERZO VALICO         SAMPDORIA: ANTICIPO AL CARDIOPALMA; 2-2 AL 99°         GENOA: SFORTUNATO ESORDIO PER PRANDELLI         GENOA: SCONFITTA AI RIGORI E JURIC ESONERATO         INAUGURATA LA RAMPA TRA LA GUIDO ROSSA E IL CASSELLO DI AEROPORTO        


Musei di Genova, boom di visitatori in primavera

Pubblicato il 13 / 6 / 2018

340mila... un numero da capogiro se pensiamo che riguarda i visitatori dei musei civici genovesi nei mesi di aprile-maggio e giugno. Una primavera fiorita, a parte i fiori di Euroflora, cbe segna un +30% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, con un incremento di oltre 100mila visitatori che hanno deciso di trascorrere un pomeriggio o addirittura una giornata intera in uno dei tanti musei di Genova.

"Abbiamo provato a valorizzare ciò che di bello già esisteva in città: promuovendo con il digitale - quindi a costo zero - iniziative come le domeniche gratuite per i residenti (che esistevano già da molti anni) e creando convenzioni con altri eventi o soggetti, da Euroflora, a Festival della città, fino ai congressi organizzati dalle aziende”- commenta l’Assessore al Marketing Territoriale e Cultura Elisa Serafini.

“Sono stati i Social Media i nostri alleati più forti: grazie al coinvolgimento degli Instagrammers, a iniziative come la Notte al Museo, raccontate da centinaia di persone, ogni visitatore si è trasformato in un testimonial dei nostri beni culturali” - ha proseguito l'assessore Serafini.

Premiati "campioni" della Primavera sono i Musei di Strada Nuova: oltre 60mila visitatori nei 3 mesi, il Galata, oltre 70mila visitatori, i Musei di Nervi, sostenuti da Euroflora, ma anche il Museo di Storia Naturale, che ha registrato quasi 20mila presenze, e il Museo d’Arte Orientale Chiossone, che ha raddoppiato i visitatori da aprile a maggio.

Dall’inizio dell’anno, i visitatori nei musei genovesi sono stati 414.624, con un incremento consistente rispetto all’anno precedente.

“Nei prossimi mesi concluderemo alcuni dei processi di rinnovamento associati ai musei: promozione, ma anche contenuti digitali, e miglioramento dei sistemi interni. Permetteremo ai visitatori di pagare l’ingresso con sistemi online, e stiamo lavorando ad una APP che integri i tradizionali biglietti e le Card, permettendo di avere meno code, maggiore efficienza, e meno costi per il Comune”, conclude l’Assessore Serafini.

Una Genova sempre più... more than this.


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer