DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     DEMOLIZIONE PONTE MORANDI, IL PROGETTO C'Ŕ MA SI ALLUNGANO I TEMPI         DEMOLIZIONE PONTE, BUCCI CHIEDE IL DISSEQUESTRO. SI POTREBBE PARTIRE DALLA PARTE OVEST         NICOLA ZINGARETTI OGGI A GENOVA, VISITERÓ LA ZONA ARANCIONE         GENOVA-ROMA: VOLO ALITALIA A 200 EURO         ESTORSIONE, ARRESTATO PIZZIMBONE NELL'AMBITO DELL'INCHIESTA SUI RIFIUTI         PONTE MORANDI, I RESTI CONFERMANO L'AMMALORAMENTO         BUCCI DA TONINELLI PER IL NUOVO PONTE, I TECNICI PUNTANO SULLA CIMOLAI SPA         NUOVO SCONTRO TRA TOTI E TONINELLI         MANIFESTAZIONI E PRESIDI, IN PIAZZA LE RSU DI PIAGGIO AEROSPACE         IPOTESI UNITARIA PER LA RICOSTRUZIONE, LE AZIENDE FRENANO        


Genova, domani presidio a De Ferrari per chiedere solidarietÓ ai migranti

Pubblicato il 26 / 6 / 2018

GENOVA - Domani 27 giugno alle ore 18 in Piazza De Ferrari a Genova presidio per chiedere una forte coesa solidarietà europea nei confronti dei migranti. Il 28 Giugno il Consiglio Europeo discuterà di immigrazione e tutti i Governi devono fare la loro parte, iniziando a cambiare il Regolamento di Dublino come già chiede il Parlamento Europeo. Sono tantissime le piazze in Europa che hanno aderito all’iniziativa dei presidi, non ultima quella di Genova, grazie alla sensibilità di Liguria Possibile promotore dell’evento che ha raccolto subito la partecipazione di associazioni e partiti.

Luca Pastorino deputato di LeU ed esponente di Possibile: “Il presidio di domani è un atto di civiltà. Parliamo di esseri umani e questo nessuno se lo deve dimenticare. Ci vuole una riflessione seria, se sulla nave Aquarius ci fossero stati cani e gatti (lo dico da profondo amante degli animali) avrebbero fatto tutti una gara di solidarietà, il Ministro Salvini e la forzista Brambilla in primis. Invece c’erano 630 persone su una nave piccolissima. Bisogna mettere un freno all’odio e al razzismo, noi siamo diversi, siamo in tanti e soprattutto uniti. Abbiamo i valori dell’accoglienza, dell’integrazione e della solidarietà, perché se non ci occupiamo degli ultimi, anche i penultimi staranno male. Ci vogliono regole serie e condivise, ma il valore dell’umanità dev’essere alla base di ogni nostra azione. Sono felice che abbiano aderito molte associazioni e partiti di centro sinistra”.

Hanno aderito per ora al Presidio di Genova:
- Possibile
- Caritas
- Anpi Genova
-Coalizione Civica
-Sinistra Italiana Genova
-Diem25 Genova1 dsc
-Left Lab Genova
-Genova che osa
-La Bottega Solidale Altromercato Genova
-Movimento Federalista Europeo Genova
-Rifondazione Comunista
- Cgil
- Partito Democratico Genova


Genova
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
┬ę TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer