DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     CISL LIGURIA COMMENTA IL NO ALLA GRONDA         GIOVANNI TOTI SULLA GRONDA         TRENITALIA: IL M5S VUOLE AL PI PRESTO UN TAVOLO DI DISCUSSIONE         NUOVO GOVERNO O VOTO?         GRONDA: GRANDE BEFFA PER GLI ESPROPRIATI         MARCIA DELLA LUCE         BILIARDO: RICCARDO SINI CAMPIONE EUROPEO PALLA 9         MARCO BUCCI SULLA CRISI DI GOVERNO         I CANTIERI GENOVESI         TRUFFE AGLI ANZIANI: INTERVISTA A STEFANO GARASSINO        


Sampdoria, affare in chiusura per Jankto

Pubblicato il 4 / 7 / 2018

Sampdoria-Jankto: è quasi fatta. I blucerchiati sono sempre più vicini a mettere le mani sul talento ceco dell'Udinese. La firma del centrocampista è attesa in queste ore, l'Udinese ha preso tempo per ì un'eventuale rilancio da parte del Valencia. Dalla Spagna, però, tutto tace e il giocatore si avvicina sempre di più all'approdo a Genova. L'offerta da parte della Samp è importante. 15 milioni di euro complessivi saranno versati nelle casse dell'Udinese, i friulani, però sono intenzionati a tutelarsi inserendo nelle clausole una percentuale su una prossima eventuale cessione. Jankto guadagnerà in blucerchiato circa un milione a stagione, una cifra triplicata rispetto ai 350 mila euro che percepisce attualmente all'Udinese. L'intenzione della Samp è quella di inserire anche una clausola rescissoria superiore ai 30 milioni. Un modo per blindare il ragazzo che a 22 anni ha già mostrato un talento non comune nel nostro campionato. Decisivo per la buona riuscita dell'operazione, l'intervento del neo direttore dell'Udinese Daniele Pradè. L'ex dirigente blucerchiato ha infatti illustrato l'ambiente Sampdoria al giocatore come una meta ideale per il suo processo di crescita. Insomma la fumata bianca è attesa a breve anche se dopo le docce gelate di Berisha e Majer, nessuno a Corte Lambruschini vuole sbilanciarsi sul buon esito della trattativa.

In arrivo anche il portiere Jandrei. Il presidente della Chapecoense ha affermato che l'offerta da 2,2 milioni di euro della Samp è troppo bassa. Dichiarazioni che appaiono strategiche per alzare la somma messa sul piatto dai blucerchiati. La sensazione è che anche il portiere potrebbe arrivare nei prossimi giorni a Genova, considerando che da lunedì la squadra inizierà il ritiro a Ponte di Legno. Giampaolo vuole avere a disposizione il portiere titolare per iniziare a lavorare come al solito in modo maniacale sui movimenti difensivi. Da Palermo infine arrivano segnali positivi per il trasferimento di La Gumina a Genova. Domani inizierà a Bogliasco la nuova stagione della Sampdoria e Giampaolo attende i primi regali dalla dirigenza blucerchiata..


Sampdoria
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer