DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     GENOVA, OGGI PARTE LA 58^ESIMA EDIZIONE DEL SALONE NAUTICO         CROLLO PONTE MORANDI, IN CALO LE MERCI IN PORTO         QUI!GROUP, IN PRESIDIO DAVANTI ALLA BIGLIETTERIA DEL SALONE NAUTICO         MORTE DI DAVIDE FERVORINI, SI APRE LA PISTA DELL'OMICIDIO         CROLLO PONTE MORANDI, IN ARRIVO DUE COMMISSARI         INCHIESTA SU PONTE MORANDI, PERQUISIZIONE NEGLI UFFICI DEL CESI         "VIA DELLA SUPERBA", INAUGURAZIONE PREVISTA ALLE 12:30         REGIONE: "IL VALORE DELLE CASE DEGLI SFOLLATI DEVE ESSERE RADDOPPIATO"         REGIONE E COMUNE A ROMA PER CHIEDERE GLI AIUTI PER GENOVA         GENOVA, OGGI LA VISITA DEL MINISTRO DELL'ISTRUZIONE MARCO BUSSETTI        


Genova, un camionista picchiato prima di salire sul traghetto

Pubblicato il 10 / 7 / 2018

Genova - Un camionista di 47 anni, di origini sarde, è stato picchiato ieri pomeriggio in porto a Genova mentre aspettava di imbarcarsi sul traghetto per Porto Torres. L’uomo è stato ricoverato all’ospedale Villa Scassi dove è rimasto per molte ore in osservazione ed è stato dimesso con una prognosi di 25 giorni. A denunciare l’episodio è stato Mauro Pili, capo del movimento Unidos.

«Il camionista - spiega Pili - è stato pestato a sangue da due persone, marittimi della compagnia Tirrenia. I due protagonisti della gravissima violenza sono stati riconosciuti poco dopo l’agguato dalla polizia che, salita a bordo della nave Sharden, ha effettuato il riconoscimento dei due dietro denuncia della vittima che aveva letto i nomi nel tesserino di riconoscimento». «Si tratta di un gravissimo episodio - prosegue Pili - che va sottoposto al vaglio attento degli inquirenti considerato il clima già più volte segnalato agli imbarchi da e per la Sardegna. Occorre verificare le modalità di selezione e assunzione a partire dall’eventuale imbarco di personale senza che vengano richiesti i documenti validi a partire dal casellario giudiziario».

«Dopo la sanzione dell’antitrust - conclude l’ex parlamentare - che aveva preso atto di quanto avveniva agli imbarchi ora questo episodio di violenza gravissima rischia di minare ulteriormente l’affidabilità del servizio pubblico marittimo. Ho già chiesto al ministro dell’interno e a quello dei trasporti di verificare quanto successo con la necessaria attenzione per mettere al sicuro passeggeri e operatori».


Genova
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer