DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     GENOVA, SGOMBERATE 12 CASE OCCUPATE: DENUNCIATE QUATTRO PERSONE         COMIZIO CASAPOUND A GENOVA, 300 POLIZIOTTI SCHIERATI: TENSIONE E POSSIBILI SCONTRI         COMIZIO CASAPOUND A GENOVA, VIOLENZA IN PIAZZA MARSALA         PONTE MORANDI, TRE QUINTALI DI ESPLOSIVO E QUATTRO SECONDI PER FAR ESPLODERE LE PILE 10 E 11         PONTE MORANDI, PROROGATI I TERMINI DELLA RICHIESTA PER LA ZONA FRANCA         DOPO IL TEACHER PRIDE DI IERI, QUESTO POMERIGGIO PRESIDIO IN PIAZZA DE FERRARI DI INSEGNANTI, STUDENTI E PERSONALE ATA         GIOVANNI TOTI: "MI AUGURO ANCORA DUE SQUADRE IN A"         CARGO BAHRI YAMBU ATTRACCA IN PORTO A GENOVA         REDDITO DI CITTADINANZA, 20.477 LE DOMANDE IN LIGURIA         OSPEDALE GALLIERA, GUASTO ALLA RETE INFORMATICA. RISOLTO        


Parchi di Nervi, il PD "“ A due mesi da Euroflora ancora nessun progetto di recupero”

Pubblicato il 10 / 7 / 2018

GENOVA - I membri del PD di Genova insieme agli altri consiglieri membri di Commissione, hanno preso parte al sopralluogo ai Parchi di Nervi per verificare l’avanzamento dei lavori di manutenzione e di ripristino del verde pubblico dopo l’allestimento di Euroflora, conclusasi ormai più di due mesi fa.

"Abbiamo purtroppo constatato come, al momento, non esista alcun progetto di recupero del Parco storico che sia complessivo della manutenzione del verde, degli interventi per l’illuminazione e per la sicurezza delle aree e corrispondente alle previsioni di spesa. Sul piano dei finanziamenti, non ci è stato dato modo di comprendere se le risorse stanziate dalla Regione siano terminate, sappiamo soltanto che sono state genericamente destinate alla realizzazione di opere infrastrutturali. Per il soprassuolo arboreo è in arrivo un bando di 500mila euro, stanziati dalla precedente amministrazione specificatamente per il ripristino del verde. Nessun finanziamento invece è stato predisposto dall’attuale giunta, ma per ripristinare il 50 per cento del manto erboso ci vorrebbero almeno 650 mila euro."

"Dopo il peggioramento delle condizioni dei Parchi di Nervi a seguito dell’allestimento di Euroflora, ci aspettiamo che questa amministrazione almeno impieghi le risorse necessarie per riparare il danno e rilanciare l’area. Attendiamo di capire se avrà l’intenzione di affrontare seriamente il tema, puntando su persone competenti e una struttura gestionale specifica."


Immediata la risposta da parte dell’assessore Fangella che ha sottolineato che le risorse destinate all’acquisto di nuove piante sono di circa 500 mila euro, mentre per i lavori già eseguiti e per l’installazione di un nuovo sistema di illuminazione, i cui lavori inizieranno in autunno, si ricorrerà a fondi stanziati dalla Regione per il dopo Euroflora, che assommano a un milione e cinquecentomila euro.

Per regolamento comunale durante i sopralluoghi non c’è dibattito e tutte le informazioni raccolte dai consiglieri saranno oggetto di una prossima seduta in Sala Rossa delle tre commissioni interessate. In quell’occasione la parola passerà ai consiglieri


Genova
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer