DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     GENOVA, OGGI PARTE LA 58^ESIMA EDIZIONE DEL SALONE NAUTICO         CROLLO PONTE MORANDI, IN CALO LE MERCI IN PORTO         QUI!GROUP, IN PRESIDIO DAVANTI ALLA BIGLIETTERIA DEL SALONE NAUTICO         MORTE DI DAVIDE FERVORINI, SI APRE LA PISTA DELL'OMICIDIO         CROLLO PONTE MORANDI, IN ARRIVO DUE COMMISSARI         INCHIESTA SU PONTE MORANDI, PERQUISIZIONE NEGLI UFFICI DEL CESI         "VIA DELLA SUPERBA", INAUGURAZIONE PREVISTA ALLE 12:30         REGIONE: "IL VALORE DELLE CASE DEGLI SFOLLATI DEVE ESSERE RADDOPPIATO"         REGIONE E COMUNE A ROMA PER CHIEDERE GLI AIUTI PER GENOVA         GENOVA, OGGI LA VISITA DEL MINISTRO DELL'ISTRUZIONE MARCO BUSSETTI        


Genova, espulso un tunisino "pericoloso per la sicurezza"

Pubblicato il 11 / 7 / 2018

GENOVA - "Pericoloso per la sicurezza dello Stato": con questa motivazione il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, ha espulso un 26enne tunisino, Ferid Bousbih, che viveva a Genova. L'uomo, entrato in Italia nel 2014 con un permesso di soggiorno per motivi di studio: era iscritto a Scienze umanistiche. Già nel 2015 era stato posto sotto attenzione per i suoi contatti sui social media con un connazionale 31enne, reclutatore dello stato islamico, risultato poi legato ad Anis Hanachi, fratello del più noto Ahmed, colpevole di aver assassinato due donne a Marsiglia l'1 ottobre 2017 e arrestato a sua volta perché indiziato di far parte di un'organizzazione terroristica. Rintracciato in Francia ed espulso perché ritenuto una minaccia per la sicurezza pubblica, il 26enne si era rifugiato a Genova, dove è stato poi individuato. Con questa espulsione sono 62 i provvedimenti eseguiti nel 2018 con accompagnamento alla frontiera riguardanti cittadini stranieri ritenuti contigui ad ambienti islamici; sono 299 da gennaio 2015.


Genova
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer