DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     INCENDIO IN UNA CASA, MORTI I DUE CANI         PONTE MORANDI, NUOVO ESPOSTO IN PROCURA. E OGGI ARRIVANO LE GRU         ASSEMBLEA NAZIONALE PD, ELETTI PINOTTI, TERRILE, PAITA E ORLANDO         CALCIO GIOVANILE, INSULTI RAZZISTI AL PORTIERE DA PARTE DELLA TIFOSERIA DELLA SQUADRA ANTAGONISTA         GENOA, SCONFITTA L'INVINCIBILE JUVE         GENOVA, DIMEZZATA LA PENA ALL'UOMO CHE UCCISE LA COMPAGNA: "LO ILLUSE"         PONTE, NIENTE USO DI ESPLOSIVO PER LA PILA 8         CORTE DEI CONTI, CONDANNATI DUE EX CONSIGLIERI REGIONALI PER IL CASO "SPESE PAZZE"         PORTO, CULMV VERSO LO SCIOPERO DOPO 11 ANNI         DEMOLIZIONE PONTE MORANDI, NELLE PROSSIME ORE LA DECISIONE SULLA PILA 8        


Sciopero autotrasportatori, Toti "Interruzione trattative scelta irresponsabile"

Pubblicato il 13 / 7 / 2018

GENOVA - "Ho appreso con preoccupazione e disappunto la notizia dell’ interruzione delle trattative e la conseguente conferma delle quattro giornate di sciopero dei lavoratori dell’ autotrasporto: una decisione sciagurata e irresponsabile che danneggia gravemente sia il porto di Genova, sia i molti cittadini che dello scalo si servono in queste ore”.

Lo ha detto il governatore ligure, Giovanni Toti, commentando lo stop. “Quattro giornate di sciopero risultano totalmente incoerenti con il clima generale all’ interno del principale scalo italiano, contraddistinto da un’importante crescita di tutti i settori, interessato da importanti riforme strutturali e da significativi investimenti pubblici – ha detto il governatore – Pur non sottovalutando i problemi sollevati dalle organizzazioni sindacali e all’ origine dello sciopero, ritengo che i percorsi intrapresi e le soluzioni proposte siano una base assolutamente appropriata per il proseguo immediato delle trattative e per una celere sospensione della protesta”.

Il presidente di Regione Liguria ha poi sottolineato che “intorno al orto di Genova, al suo sistema e al suo sviluppo ruota una parte importante della crescita della nostra regione e, più in generale, dell’ economia italiana. Il danno provocato dal perdurare di questa agitazione risulta totalmente incoerente rispetto al costruttivo dialogo avviato da tutte le parti e da tutte le istituzioni su tutti i principali temi sul tavolo. Pertanto – ribadisce Toti – auspico un immediato ritorno al tavolo delle trattative, una sospensione dell’ agitazione e l’ avvio celere di tutte le soluzioni in via di definizione. Questo è l’ unico comportamento responsabile, a meno che qualcuno non voglia giocare maliziose e inconfessabili partite diverse sulla pelle di tutti i genovesi, dei liguri e dell’ economia italiana”.


Genova
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer