DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     CROLLO MORANDI, ALTRI 40 NOMI NEL MIRINO DEI PM         TOTI: "DEMOLIZIONE AD ASPI? SE SI FA PRIMA S"         ILVA DI CORNIGLIANO, CONVOCATO NUOVO TAVOLO A ROMA PER I 474 ESUBERI         RIENTRO DEGLI SFOLLATI, IL PRIMO TURNO PARTITO ALLE 9         RICOSTRUZIONE PONTE MORANDI: RIENTRA IN GIOCO AUTOSTRADE?         COMPLEANNO TRAGICO A BERLINO, MUORE UN RAGAZZO DI BOLZANETO         JUVENTUS - GENOA, BAMBINI IN CURVA         TERZO VALICO, LAVORATORI PRONTI A SCENDERE IN PIAZZA         SPESE PAZZE, LE RICHIESTE DEL PM PINTO         RICOSTRUZIONE PONTE MORANDI, PRIMA I LAVORATORI DELLE IMPRESE A RISCHIO        


Genoa, ecco i primi tagli di Ballardini. Interesse per Montolivo

Pubblicato il 24 / 7 / 2018

Sono 23 i giocatori convocati da Ballardini per il ritiro di Brunico ai quali si aggiungeranno Romero e Hjliemark nel corso della settimana. Inizia dunque l'operazione di sfoltimento della rosa. Galabinov, Rossettini, El Yamiq e Asencio sono rimasti a Pegli in attesa di una nuova sistemazione. I primi tagli annunciati da Ballardini riguardano questi quattro elementi della rosa rossoblu. Rimarranno a Pegli anche Sandro e Callegari alle prese con i propri programmi di recupero. Per Marchetti è prevista una risonanza di controllo e se arriverà il via libera potrà allenarsi senza problemi.

Capitolo mercato. Lisandro Lopez dopo settimane di estenuanti trattative con il Genoa è partito per la tournée negli Stati Uniti insieme al Benfica. Per lui si allontana quindi l'ipotesi di approdo in rossoblu anche se Enrico Preziosi non ha intenzione di mollare la presa. Il profilo dell'argentino sarebbe l'ideale per la retroguardia di Ballardini. A centrocampo anche la soluzione Bertolacci sembra allontanarsi sempre di più. Gattuso ha preferito convocare lui in ritiro con il Milan rispetto a Riccardo Montolivo, ormai ai margini della squadra. Genoa molto attento anche su questa situazione. L'ex capitano del Milan dovrebbe presto svincolarsi e allora i rossoblu potrebbero provare a portarlo a Genova. Si tratterebbe di un rinforzo di esperienza e qualità, ma l'ostacolo riguarda l'ingaggio troppo elevato per un giocatore di 33 anni.

Chi non farà parte del ritiro di Brunico sarà Diego Laxalt. Il giocatore resterà in ferie un'altra settimana. Il suo destino sembra ormai lontano da Genova, Preziosi ha fissato il prezzo a 20 milioni di euro. West Ham, Everton e Valencia sono sulle sue tracce ma la società rossoblu non è intenzionata a diminuire le proprie pretese. Questa nuova settimana di ritiro sarà decisiva per valutare la rosa e per programmare eventuali nuove entrate sul mercato. A tre settimane dall'inizio della stagione, la sensazione è che il nuovo Genoa sia ancora tutto da plasmare.


Sampdoria
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer