DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     LORSICA, OPERAIO SCHIACCIATO DA MACCHINARIO ALL'INTERNO DELLA CAVA PONTE MAESTRA         PONTE MORANDI, BUCCI: "PENSO FAREMO TUTTO IL 27"         ALBISOLA, POLIZIA SPARA IN ARIA PER FERMARE PUSHER         EX NIRA, EDIFICIO ABBATTUTO ENTRO DUE SETTIMANE         PONTE MORANDI, ESPLOSIONE PILE 10 E 11: 300 METRI DI "ZONA ROSSA" E 3.170 RESIDENTI EVACUATI         PONTE MORANDI, ESPLOSIONE PILE 10 E 11: BOTTA E RISPOSTA TRA I MINISTRI COSTA E SALVINI         CARDINAL BAGNASCO: "SUL LAVORO SERVONO DECISIONI ARDITE"         SESTRI PONENTE, DICIOTTENNE ACCOLTELLA TRE VOLTE IL PADRE: DENUNCIATA A PIEDE LIBERO E SCARCERATA NELLA NOTTE         GENOVA, CANDIDATURA EXPO: PER TOTI E BUCCI ESISTONO LE PREMESSE         FORZA ITALIA, BIASOTTI A BERLUSCONI: "SERVE UN CAMBIAMENTO RADICALE"        


Minaccia due minori e li deruba di 12 euro. Arrestato 29enne colombiano

Pubblicato il 30 / 7 / 2018

GENOVA - La Polizia di Stato di Genova ha arrestato, sabato sera, un colombiano di 29 anni per il reato di rapina ai danni di due minori.

L’uomo, all’interno del porto turistico di Chiavari, si è avvicinato ai due ragazzini e, dopo averli minacciati, ha rovistato all’interno dei loro zaini per poi rubargli la somma di euro 12. Un cittadino, che aveva assistito alla scena, dopo aver tranquillizzato i due ragazzini molto spaventati, ha immediatamente chiamato la Polizia.

Gli agenti del Commissariato di Chiavari si sono messi subito sulle tracce del ladro scovandolo all’interno di un autobus di linea parcheggiato nei pressi del porto dove il fuggiasco ha cercato di nascondersi. Il 29enne, con svariati precedenti di Polizia e trovato in possesso proprio dei 12 euro poco prima sottratti ai giovanissimi, sarà processato per direttissima nella mattinata odierna.


Genova
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer