DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     DEMOLIZIONE MORANDI, ESPLOSIONE ANTICIPATA ALLE 9: AMIANTO E AFA GLI OSSERVATI SPECIALI         GENOVA, BUS A FUOCO IN CORSO EUROPA: AUTISTA TRASPORTATO AL SAN MARTINO PER INALAZIONE FUMO         GIOCHI OLIMPICI 2026, CONTE INDOSSA CRAVATTA CON SIMBOLO DEL PONTE DI GENOVA         SUA FESTIVAL 2019, OLTRE 70.000 I VISITATORI         BANCA CARIGE: FITD VALUTA INTERVENTO         CALDO E UMIDITÓ, SCATTA IL PRIMO BOLLETTINO PER CALDO         TOTI SU PONTE GENOVA: "SETTIMANA DI BUON ESEMPIO PER LA POLITICA"         LORSICA, OPERAIO SCHIACCIATO DA MACCHINARIO ALL'INTERNO DELLA CAVA PONTE MAESTRA         PONTE MORANDI, BUCCI: "PENSO FAREMO TUTTO IL 27"         ALBISOLA, POLIZIA SPARA IN ARIA PER FERMARE PUSHER        


Caldo torrido, bollino rosso fino a mercoledý 8 agosto

Pubblicato il 6 / 8 / 2018

Liguria. C'è chi la paragona all'estate torrida del 2003, sono passati 15 anni ma quello di questi giorni è un dejavù bello e buono. Temperature sopra i 30 gradi e umidità in aumento fanno sì che la temperatura percepita in questi giorni sia di 36-37 gradi. l'ondata di afa che ha colpito la nostra regione non accenna a diminuire, la protezione civile ha emesso un nuovo avviso di allerta rossa per la giornata di oggi, ma anche per quella di domani e di mercoledì 8 agosto. Un leggero calo, senza dirlo troppo forte, dovrebbe essere atteso da mercoledì sera.

Oltre al caldo, a preoccupare, anche l'aumento dell'ozono. A livello di prevenzione è consigliato ridurre l’uso dei mezzi di trasporto privati.

Gli effetti di un’esposizione ad alti livelli di ozono possono causare irritazioni agli occhi, al naso, alla gola e all’apparato respiratorio, la riduzione della funzione polmonare, l’aumento dell’asma.

Intanto, il grande caldo di questa settimana, potrebbe aver fatto altre due vittime: si tratta di due donne. Il primo decesso è avvenuto a Genova, in via Bartolomeo del Fossato a Sampierdarena, e la vittima è una donna di 47 anni, con gravi problemi di salute, trovata priva di vita sul divano dal padre. Il cagnolino era accanto al cadavere a vegliarlo. Gli agenti delle volanti hanno trovato e sequestrato alcune capsule dimagranti. Secondo il primo esame del medico legale, la donna, forse anche debilitata da una cura dimagrante, avrebbe avuto un malore per il caldo.

Stessa sorte è toccata ad un'anziana di 85 anni, a Rossiglione. La donna stava annaffiando i fiori in giardino quando, colta da un malore, è stramazzata al suolo. A trovare il corpo e a chiamare i soccorsi, un vicino di casa. Anche in questo caso, per il medico legale, tra le cause del decesso potrebbe esserci il caldo.

Salgono quindi a quattro in due giorni le vittime del caldo in Liguria: due a Genova e due tra Imperia e Sanremo.

Prudenza quindi, seguendo due delle regole basi: non uscire di casa nelle ore centrali della giornata e bere molta acqua, in attesa che il caldo torrido cessi la sua permanenza in Liguria.


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
┬ę TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer