DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     GENOVA, OGGI PARTE LA 58^ESIMA EDIZIONE DEL SALONE NAUTICO         CROLLO PONTE MORANDI, IN CALO LE MERCI IN PORTO         QUI!GROUP, IN PRESIDIO DAVANTI ALLA BIGLIETTERIA DEL SALONE NAUTICO         MORTE DI DAVIDE FERVORINI, SI APRE LA PISTA DELL'OMICIDIO         CROLLO PONTE MORANDI, IN ARRIVO DUE COMMISSARI         INCHIESTA SU PONTE MORANDI, PERQUISIZIONE NEGLI UFFICI DEL CESI         "VIA DELLA SUPERBA", INAUGURAZIONE PREVISTA ALLE 12:30         REGIONE: "IL VALORE DELLE CASE DEGLI SFOLLATI DEVE ESSERE RADDOPPIATO"         REGIONE E COMUNE A ROMA PER CHIEDERE GLI AIUTI PER GENOVA         GENOVA, OGGI LA VISITA DEL MINISTRO DELL'ISTRUZIONE MARCO BUSSETTI        


Samp, i tifosi disertano lo stadio con la Fiorentina " una questione di rispetto"

Pubblicato il 13 / 9 / 2018

“Rinunciamo ad andare allo stadio a sostenere la nostra Sampdoria contro la Fiorentina per non mettere in ulteriore difficoltà Genova ed i genovesi”. Questo il succo del duro comunicato rilasciato dalla federclubs dei tifosi blucerchiati. Se l'orario del recupero della sfida con la Fiorentina, in programma mercoledi alle 17, sarà confermato, la gradinata sud diserterà lo stadio. Una scelta che viene definita dolorosa ma allo stesso tempo un gesto concreto. Nel comunicato pubblicato online la Federclubs prosegue: “È una questione di rispetto, lo stesso rispetto che “altri”, in questo momento, non stanno avendo per la nostra città”. La Lega Serie A, però, non è intenzionata a sentire ragioni, e non accoglierà le istanze di Sampdoria, Comune e Regione, i tre enti che hanno richiesto sino ad ora lo spostamento.

La decisione di programmare Sampdoria-Fiorentina il 19 settembre alle 17.00 è motivata dal regolamento. I recuperi delle sfide devono essere effettuati nella prima data utile. La gara deve inoltre concludersi un minuto prima dell'inizio delle partite di Coppa. Quest'anno però i match di Champions League saranno divisi su due fasce orarie, le 19 e le 21, e per questo motivo era impossibile programmare l'incontro alle 18.30, come si faceva la scorsa stagione. Così la Lega rigetterà anche l'istanza della Regione. La situazione resta complicata e a meno di un intervento della prefettura per motivi di ordine pubblico, la sfida si giocherà.

La squadra intanto deve pensare prima alla sfida di sabato con il Frosinone. Oggi doppia sessione di allenamento, le buone notizie riguardano Praet e Tonelli pienamente rientrati in gruppo. Da valutare poi l'impiego di giocatori come Bereszinsky, Linetty, Jankto e Andersen, rientrati solamente tra ieri e oggi a Genova dagli impegni con le nazionali. Pochi giorni dunque per preparare la sfida con la squadra al completo. Giampaolo non si scoraggia ma a Frosinone servirà la vera Sampdoria per fare risultato.

Alessandro Bacci


Sampdoria
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer