DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     STEFANO MAI CONTRO I LUPI         AUTOSTRADE: CASTELLUCCI SE NE VA CON UNA MAXI BUONUSCITA         I LAVORATORI DI RIPARAZIONI NAVALI IN MANIFESTAZIONE         PALMARO: LE RICHIESTE DEI CITTADINI         LA POLITICA LIGURE DOPO L'URAGANO DELL'ABBANDONO DI RENZI         TURISMO A VARAZZE         VOTATA LA MOZIONE M5S IN REGIONE SULL'AMIANTO         LA RIAPERTURA DI VIA FILLAK         LE ZES DALLA NOSTRA TRASMISSIONE PORTO E TRASPORTO         FALSI REPORT SULLA SICUREZZA VIADOTTI AUTOSTRADALI        


Piatek e Defrel: Genova la capitale del gol

Pubblicato il 17 / 9 / 2018

Piatek e Defrel, Genoa e Sampdoria hanno trovato finalmente i propri bomber. La classifica marcatori parla chiaro, in vetta a quota quattro gol ci sono i due centravanti di Genoa e Samp. Il bandito, Defrel, e il pistolero, Piatek, già entrati nel cuore delle due tifoserie.

Il polacco rossoblu si è dimostrato fin da subito affamato di gol. Considerando le reti siglate anche in Coppa Italia, il centravanti del Genoa ha la media gol più alta di tutta Europa in questo inizio di stagione. Un feeling con la porta avversaria che ha sorpreso un po' tutti, ogni pallone toccato dal polacco si trasforma in rete. I club europei stanno già osservando la situazione. Il polacco in patria è stato spesso paragonato a Robert Lewandoski e oggi anche la serie A ha capito il perchè.

La Samp, invece, si coccola Defrel, l'attaccante arrivato tra lo scetticismo generale che si sta prendendo una grande rivincita. Con 4 gol nelle ultime due sfide con Napoli e Frosinone, il francese ha messo d'accordo l'intera tifoseria. Tanta corsa, un tiro letale e fame di far bene. Questo è il Defrel blucerchiato, un lontano parente del giocatore osservato nella precedente stagione con la maglia della Roma. Un elemento che si è integrato perfettamente nel gioco di Giampaolo, capace di esaltarne le qualità.

Le statistiche per i due bomber di Genoa e Samp sono anche più entusiasmanti considerando che le due squadre genovesi hanno giocato una sfida in meno a causa del rinvio della prima giornata di campionato. Defrel e Piatek sono stati capaci di mettere in ombra i tanto attesi Ronaldo, Higuain e Icardi in questo inizio di stagione. Oggi Defrel esulta come un bandito, un gesto nato per gioco quando da bambino calciava il pallone nelle strade di Parigi. Piatek usa le pistole dopo un gol, la parola bomber in polacco significa infatti pistolero. Si è aperto dunque il derby a distanza tra i due giocatori ma Genova oggi è diventata la capitale del gol.

Alessandro Bacci


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer