DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     PONTE MORANDI, SI AGGRAVA LA POSIZIONE DI AUTOSTRADE         MAXI OPERAZIONE ANTIDROGA DEI CARABINIERI DI GENOVA         SAMPDORIA, PAREGGIO SENZA VAR         PAURA A ORCO FEGLINO, MAXI INCENDIO NELLA NOTTE         INCHIESTA CROLLO MORANDI, "NESSUNO SAPEVA CHI DOVESSE CONTROLLARE IL PONTE"         GENOVA, VIA SIFFREDI: MONTATA RAMPA CHE PORTA A GENOVA AEROPORTO         CROLLO MORANDI, ALTRI 40 NOMI NEL MIRINO DEI PM         TOTI: "DEMOLIZIONE AD ASPI? SE SI FA PRIMA S"         ILVA DI CORNIGLIANO, CONVOCATO NUOVO TAVOLO A ROMA PER I 474 ESUBERI                


Inchiesta su ponte Morandi, perquisizione negli uffici del Cesi

Pubblicato il 19 / 9 / 2018

 La guardia di finanza di Genova è tornata nella sede milanese del Cesi, la società di consulenza ingegneristica e strutturale, per finire di completare l’acquisizione dei dati del server. Le operazioni, nell’ambito dell’inchiesta sul crollo del ponte Morandi, erano iniziate ieri, quando le fiamme gialle hanno preso documenti ma anche clonato i cellulari di alcuni dipendenti e dirigenti della società e anche del politecnico di Milano.

Al vaglio degli investigatori in queste ore il telefono della dipendente del settore marketing del Cesi. Il funzionario di Aspi Enrico Valeri nella notte dopo il crollo contattò la donna per farsi inviare lo studio che nel 2016 la società consegnò ad Autostrade.

La dipendente inoltrò il documento dicendo che la tragedia era stata causata da “probabili fatti collegati al progetto originario”.


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer