DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     LORSICA, OPERAIO SCHIACCIATO DA MACCHINARIO ALL'INTERNO DELLA CAVA PONTE MAESTRA         PONTE MORANDI, BUCCI: "PENSO FAREMO TUTTO IL 27"         ALBISOLA, POLIZIA SPARA IN ARIA PER FERMARE PUSHER         EX NIRA, EDIFICIO ABBATTUTO ENTRO DUE SETTIMANE         PONTE MORANDI, ESPLOSIONE PILE 10 E 11: 300 METRI DI "ZONA ROSSA" E 3.170 RESIDENTI EVACUATI         PONTE MORANDI, ESPLOSIONE PILE 10 E 11: BOTTA E RISPOSTA TRA I MINISTRI COSTA E SALVINI         CARDINAL BAGNASCO: "SUL LAVORO SERVONO DECISIONI ARDITE"         SESTRI PONENTE, DICIOTTENNE ACCOLTELLA TRE VOLTE IL PADRE: DENUNCIATA A PIEDE LIBERO E SCARCERATA NELLA NOTTE         GENOVA, CANDIDATURA EXPO: PER TOTI E BUCCI ESISTONO LE PREMESSE         FORZA ITALIA, BIASOTTI A BERLUSCONI: "SERVE UN CAMBIAMENTO RADICALE"        


Decreto Genova, obiettivo inizio novembre

Pubblicato il 8 / 10 / 2018

 

Sbloccare il decreto Genova. Questo l'obiettivo da centrare nel più breve tempo possibile per cambiare sostanza ad un testo che in città non è piaciuto a nessuno. Una lotta contro il tempo e la burocrazia, operazione non più affidata ai Cinquestelle, ma al deputato leghista Flavio Di Muro, braccio destro del viceministro dei Trasporti Edoardo Rixi, che sarà relatore del testo. I tempi per varare il decreto, però, promettono di allungarsi ancora almeno fino a novembre. Si spera almeno in modifiche significative e consistenti, a partire dal tema «appalti». Se è certa la volontà ferrea di escludere dalla ricostruzione la società Autostrade, arriveranno modifiche per evitare di tagliare fuori anche tutte quelle aziende che gravitano, con partecipazioni dirette o indirette, attorno alle società concessionarie autostradali.

 

Dal nuovo Decreto Genova si aspetta inoltre maggiori risorse, meno paletti sugli appalti, eliminazione di alcune restrizioni per i risarcimenti alle aziende, maggiori poteri al commissario, cassa integrazione in deroga. La palla resta nelle mani della maggioranza e del Parlamento, Fra una settimana però saranno passati due mesi da quel tragico 14 agosto e Genova aspetta ancora. La pazienza dei cittadini diminuisce giorno dopo giorno.


Genova
IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
© TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer