DIGITALE TERRESTRE

CANALE 18 - CANALE 111


Seguici su:

  

Cerca nel sito
 

ULTIME NEWS:     DEMOLIZIONE PONTE MORANDI, IL PROGETTO C'Ŕ MA SI ALLUNGANO I TEMPI         DEMOLIZIONE PONTE, BUCCI CHIEDE IL DISSEQUESTRO. SI POTREBBE PARTIRE DALLA PARTE OVEST         NICOLA ZINGARETTI OGGI A GENOVA, VISITERÓ LA ZONA ARANCIONE         GENOVA-ROMA: VOLO ALITALIA A 200 EURO         ESTORSIONE, ARRESTATO PIZZIMBONE NELL'AMBITO DELL'INCHIESTA SUI RIFIUTI         PONTE MORANDI, I RESTI CONFERMANO L'AMMALORAMENTO         BUCCI DA TONINELLI PER IL NUOVO PONTE, I TECNICI PUNTANO SULLA CIMOLAI SPA         NUOVO SCONTRO TRA TOTI E TONINELLI         MANIFESTAZIONI E PRESIDI, IN PIAZZA LE RSU DI PIAGGIO AEROSPACE         IPOTESI UNITARIA PER LA RICOSTRUZIONE, LE AZIENDE FRENANO        


Aspi, progetto nuovo ponte realizzabile in 9 mesi

Pubblicato il 16 / 10 / 2018

Genova. Autostrade per l'Italia ha inviato ieri al sindaco di Genova e commissario straordinario Marco Bucci il progetto di ricostruzione del ponte Morandi. Composto da 40 elaborati tecnici e strutturali, accompagnati da una relazione generale che prevede l'opzione più breve, di soli 9 mesi per la ricostruzione a partire dall'ok al progetto, considerando anche l'adozione di penali sulle tempistiche. Secondo quanto appreso, nella mail la società ricorda la disponibilità a sviluppare nel dettaglio anche le altre opzioni.

L'invio del progetto in tempi brevi era stato annunciato dall'amministratore delegato di Autostrade, Giovanni Castellucci, nel corso dell'audizione parlamentare dedicata al Decreto Genova. Fa seguito anche all'incontro tenuto presso la Regione Liguria dello scorso 20 settembre, nel corso del quale Castellucci aveva consegnato a Toti e Bucci alcune opzioni progettuali che prevedano diverse soluzioni di demolizione e ricostruzione, con tempi compresi tra 9 e 16 mesi.


IN DIRETTA STREAMING











ULTIMI VIDEO CARICATI

RIGUARDO A NOI
┬ę TELEGENOVA PRODUCTION SRL - VIA ANTON MARIA MARAGLIANO 1/7 - 16100 GENOVA P.IVA 02315240990
Contattaci: info@telegenova.net - Disclaimer